Acquaroli firma l’ordinanza: dal 3 marzo la provincia di Ancona è in zona rossa

0
1002

ANCONA – Il presidente della Regione Francesco Acquaroli ha firmato nel pomeriggio la nuova ordinanza che blinda l’intero territorio anconetano. Infatti, dalle ore 8 di domani mattina la provincia di Ancona passerà in zona rossa. Il provvedimento sarà valido fino al giorno di scadenza dell’attuale Dpcm ancora in vigore, e cioè venerdì 5 marzo. Per il periodo successivo ci sarà una nuova ordinanza, non appena sarà noto il testo definitivo del Decreto che entrerà in vigore da sabato 6. “La situazione è in continuo divenire – ha scritto su Facebook Acquaroli – ed è monitorata costantemente. L’analisi settimanale dei dati, effettuata ieri, ha evidenziato la necessità di intervenire con un ulteriore provvedimento sulla provincia di Ancona. Restano sempre attenzionati tutti gli altri territori con particolare riguardo all’andamento epidemiologico in crescita sulla provincia di Macerata. A tutti raccomando il massimo rispetto delle disposizioni contenute nei provvedimenti regionali e nei Dpcm. È fondamentale frenare quanto prima la diffusione del virus – ha concluso il presidente -. È il momento della massima responsabilità di ciascuno di noi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here