Acqua: il sindaco Aguzzi firma l’ordinanza anti-spreco. Subito in vigore a Colli al Metauro – VIDEO

0
686

COLLI AL METAURO – Anche il sindaco di Colli al Metauro Stefano Aguzzi ha firmato un’ordinanza per limitare l’utilizzo dell’acqua pubblica. Nello Specifico, il primo cittadino:

ORDINA
a chiunque e su tutto il territorio comunale, con decorrenza dalla pubblicazione della presente ordinanza all’albo pretorio del Comune di Colli al Metauro e fino al 30 settembre 2019,
IL DIVIETO
di prelievo e di consumo di acqua derivata dal pubblico acquedotto per:
1. L’irrigazione ed annaffiatura di orti, giardini e prati (è consentita l’annaffiatura, nei soli
giorni di LUNEDI’ E GIOVEDI’, dalle ore 22,00 alle ore 24,00); 2. Il lavaggio di aree cortilizie e piazzali; 3. Il lavaggio privato di veicoli a motore; 4. Il riempimento di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino; 5. Tutti gli usi diversi da quello alimentare domestico e per l’igiene personale;
INVITA
altresì la cittadinanza ad un uso razionale e corretto dell’acqua al fine di evitare inutili sprechi. Si evidenzia che è di estrema importanza la collaborazione attiva di tutti i cittadini.
AVVERTE
che eventuali violazioni alla presente ordinanza saranno sanzionate dalla Polizia Locale nella misura compresa tra i 25 € ed i 500 € e che saranno imputate in solido a chi risulterà avere titolo per disporre legittimamente del luogo o dei siti dove tali inadempienze saranno riscontrate. Qualora il pagamento della suddetta sanzione avvenga entro il termine di cui all’art. 16 della legge n. 689 del 1981 si applica quanto previsto in materia di pagamento in misura ridotta.
DISPONE
l’invio della presente ordinanza ad ASET Spa che adotterà efficaci misure di controllo; la Polizia Locale e le altre forze dell’ordine provvederanno, anche sulla base di segnalazioni del suddetto gestore, a sanzionare il mancato rispetto della presente ordinanza perseguendo altresì eventuali prelievi abusivi da fontane pubbliche e da idranti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here