A Teatro una serata di solidarietà organizzata dal Centro Regionale Trapianti e Aido

0
1376

FANO – “Natale è sicuramente una tra le festività maggiormente legate alla solidarietà, così il 14 dicembre, all’interno del Teatro della Fortuna a Fano, il Centro Regionale Trapianti delle Marche e AIDO, Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, organizzeranno una serata musicale all’insegna della solidarietà, legata alla sensibilizzazione e al divertimento. La partecipazione delle persone è già una manifestazione di solidarietà, per questo motivo l’ingresso sarà gratuito. Durante la serata interverranno, oltre alle Autorità, la Dott.ssa De Pace, responsabile del Centro Regionale Trapianti, che esporrà al pubblico qual è il “significato del donare”, dopodiché, la band “Talk Radio” accompagnata da un quartetto d’archi suoneranno i successi degli indimenticabili Beatles.
La serata è anche un’occasione per festeggiare l’introduzione e la messa in atto delle leggi (Legge n.25 del 26 febbraio 2010 e Legge n.98 del 9 agosto 2013) che danno la possibilità, a chi lo richiede, di esprimere sulla carta d’identità il proprio consenso o diniego alla donazione, (firmando un semplice modulo che si può richiedere presso tutte le sedi URP delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale), al momento della richiesta o del rinnovo della stessa. Questa è un’azione estremamente importante se si vuole diventare donatore, in quanto non è sufficiente esprimere a voce il proprio assenso, ma occorre metterlo nero su bianco: la legge italiana richiede infatti un consenso esplicito, esprimendo la propria opinione in maniera certificata. Per le associazioni AIDO che promuovono la cultura della donazione degli organi questo è un atto da parte dello Stato atteso da tempo, in quanto facilita e istituzionalizza la possibilità di donare.
Grazie all’attività svolta negli anni da AIDO e dal Centro Regionale Trapianti, oggi le Marche sono la prima regione in Italia come numero di donatori, tanto che dal 2005 sono stati effettuati 536 trapianti. Il merito di questi risultati va riconosciuto anche ad AIDO, un’associazione formata da volontari che da decenni si impegna nel promuovere attività di sensibilizzazione rivolte alla donazione degli organi. L’Associazione in questi anni si è impegnata, a livello regionale, in diverse attività di sensibilizzazione e investendo anche sulla ricerca in campo sociologico. Ne è un valido esempio il progetto Donaction (www.donactioncontest.it), svolto in collaborazione con le altre associazioni della donazione regionali e promosso dalla Regione Marche e dall’Ufficio Scolastico Regionale. Il progetto, focalizzato sui giovani studenti marchigiani, ha ottenuto risultati straordinari, anche fuori dal panorama regionale. Da questo progetto di ricerca e sensibilizzazione è anche scaturita una pubblicazione edita da Franco Angeli dal titolo: “Donaction. Ricerca-azione sul mondo della donazione e i suoi processi comunicativi”. La serata si terrà il 14 dicembre dalle 21.00 alle 23.40 al Teatro della Fortuna a Fano. Siete tutti invitati a prendere parte alla serata”.

Alessandro Fiori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here