1500 palloncini a led e spettacolo di fuochi e musica: a Torrette torna La Notte dei Desideri – VIDEO

0
1115

FANO – E’ senza dubbio la notte più magica dell’estate e sicuramente l’unica in grado di tenere migliaia di persone col naso all’insù. Venerdì 27 luglio “La Notte dei Desideri” torna ad incantare i cieli da Gabicce a San Benedetto del Tronto e nel litorale fanese lo farà sulla spiaggia di Torrette grazie all’organizzazione dalla Proloco di Fano Fanum Fortunae e Torrette Promotion, con il patrocinio del Comune di Fano e della Regione Marche e la collaborazione di Oasi Confartigianato e Unioncamping Marche.

Anche quest’anno Fano rientra nei 18 comuni marchigiani nei quali contemporaneamente andrà in scena l’evento più emozionante della bella stagione che coinvolgerà anche i ristoratori della zona che per l’occasione prepareranno serate a tema.

“Siamo giunti alla terza edizione di un grande evento di sistema in cui crediamo fortemente – commenta il consigliere regionale Boris Rapa -, e che coinvolge tutta la regione. L’evento di Torrette è diventato un punto di riferimento di questa iniziativa che tende a valorizzare le principali destinazioni costiere puntando su un coinvolgimento emotivo mettendo al centro l’esperienza e i desideri dei turisti”.

Lo start ufficiale della serata sarà dato alle 19 quando nei camping della zona e negli stabilimenti balneari partiranno eventi a tema musicali e, contestualmente, lungo la “passeggiata” del lungomare di Torrette inizieranno attività di animazione grazie alla presenza di artisti di strada che saranno affiancati da tanti mercatini di hobbisti, artigiani e produttori enogastronomici del territorio. Per i più piccoli invece, la possibilità di divertirsi sarà data dal Ludobos de Il Paese dei Balocchi che come sempre è pronto ad intrattenere i bambini con giochi di una volta e iniziative varie.

Dalle 21 poi, animazione con dj e vocalist di Radio Studio Più fino ad arrivare alle 23 quando la manifestazione vivrà il suo picco emozionale più elevato che scalderà i cuori e accompagnerà i presenti nella realizzazione dei propri sogni. Un spettacolo musical/pirotecnico proprio in riva al mare farà da apripista al lancio in contemporanea al cielo di 1.500 palloncini illuminati a led che si libreranno in volo come a simboleggiare la richiesta di desideri al cielo.

A rendere la serata ancora più emozionante sarà l’eclissi di luna. La notte del 27 luglio, infatti, il cielo si tingerà di rosso per 103 minuti per l’eclissi lunare più lunga del secolo. La luna pian piano si oscurerà fino ad assumere un colore rosso sangue e questo perché la luce del sole non illuminerà direttamente la luna, ma verrà deviata dalle sottili polveri presenti nell’atmosfera terrestre. Gli esperti dicono che in Italia questo spettacolo astronomico sarà visibile ad occhio nudo alzando gli occhi al cielo dalle 19.14 alle 1.30 e questo renderà sicuramente La Notte dei Desideri ancora più magica.

“La Notte dei Desideri è un appuntamento che caratterizza sempre di più Torrette di Fano – ha aggiunto l’assessore alla Cultura e Turismo, Stefano Marchegiani -. L’atmosfera ricca di luci creerà il giusto clima per coinvolgere tutti in una notte di emozioni e suggestione in un rito collettivo in grado di far incontrare cielo e mare. Il turismo, specialmente quello famigliare che a Torrette svolge un ruolo dominante, ogni anno apprezza questo genere di spettacolo che ben si inserisce in un calendario ricco e plurale che quest’anno il Comune e le associazioni offrono e dove eventi culturali, sagre e spettacoli convivono tra loro dando un ventaglio di opportunità vasto e per tutte le età”.

“Torrette – spiega Etienn Lucarelli, presidente della Pro Loco Fano – è una delle località fanesi maggiormente visitate da turisti durante l’estate e siamo orgogliosi di regalare ai nostri ospiti anche quest’anno uno spettacolo del genere. Grazie a Oasi Confartigianato, Unioncamping Marche e Comune per la collaborazione e grazie alla Regione Marche e all’assessore al Turismo Moreno Pieroni che durante la presentazione dell’evento a livello regionale ha parlato di quello di Torrette come uno degli appuntamenti più emozionanti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here