Una piazza strapiena saluta l’arrivo della Befana

Una piazza strapiena saluta  l’arrivo della Befana

FANO – Piazza piena, migliaia di bambini festanti, spettacoli circensi e il video mapping 3D che ha fatto prendere vita alla facciata del palazzo del Podestà, incantando tutti i presenti in piazza. Si chiude alla grande il Natale Più, rassegna di oltre 100 eventi, realizzata dalla Proloco di Fano e amministrazione comunale, in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti, Comitato Centro, Regione Marche e, per quest’ultimo appuntamento, Paese dei Balocchi e Aero Club Fano.

Primavera, estate, autunno si sono susseguiti sul “Maxi schermo” del palazzo, con una serie di immagini colorate e suggestive, contornate da una musica intensa, fino ad arrivare all’inverno dove tutta la facciata si è ghiacciata prima dell’arrivo della Befana. Ed eccole in carne ed ossa apparire sul palco centrale della piazza, al termine della proiezione realizzata dai professionisti dello spettacolo di Ultrasound Eventi. Accolte da una nevicata artificiale e da un grande applauso, le due Befane hanno dato spettacolo per poi trasferirsi sotto il loggiato del Teatro della Fortuna, dove sono state letteralmente assalite dai bambini. Il motivo? Le 1200 calze che sono state distribuite a tutti i giovanissimi presenti.

Ad anticipare il momento clou della giornata, è stata l’animazione che alle 15.30 ha preso il via con intrattenimento e laboratori tra cui quello del Seagulls Fano Basebal,l che con un gonfiabile ha fatto provare a tutti i bambini questo divertentissimo sport. Alle 16.30 sul palco centrale della piazza, il Circo degli Spazzacamino, si è esibito in acrobazie, numeri circensi, contorsionismo e con i maestri dell’equilibrismo. Uno spettacolo mozzafiato che è terminato intorno alle 17.30. Dopo i saluti istituzionali delle autorità e dell’organizzazione, le quali hanno espresso grande soddisfazione per l’evento conclusivo del Natale Più, ma anche per tutto l’andamento delle festività natalizie, si è dato il via allo spettacolo del video mapping 3D.

A fare compagnia agli eventi centrali della piazza, ci hanno pensato anche 15 befane dell’associazione Viviamo Centinarola e del Vespa Club, che lungo Corso Matteotti hanno tenuto compagnia ai bambini con doni e selfie prima dell’arrivo della “befana originale”.

Presente in piazza anche l’Avis Fano, come sempre immancabile nelle manifestazioni più importanti della città.

Condividi:

Rispondi