Torna il “Festival Internazionale Mare di Fano”, dall’1 all’8 agosto – VIDEO

Torna il “Festival Internazionale Mare di Fano”, dall’1 all’8 agosto – VIDEO

FANO – Fano si conferma capitale degli scacchi ed ospita dopo i 5 Campionati Italiani Rapid di Aprile, gioco veloce, il 4° Festival Internazionale Mare di Fano estivo dall’ 1 all’ 8 Agosto.
Il Festival si compone di un torneo per Maestri, uno per Categorie Nazionali, uno per non classificati ed uno per under 16. Montepremi complessivo 10.000 euro. Partner dell’evento la Mediateca Montanari e la Fondazione Carifano, infatti l’evento agonistico si svolgerà alla Mediateca e parte del Festival, come l’esibizione simultanea del Grande Maestro Vovk e le lezioni/analisi della giovane star Luca Moroni presso S.Agostino e la Pinacoteca S.Domenico.
Tra i Grandi Maestri di scacchi presenti ed invitati quest’anno a Fano dei bei nomi di questo sport tra cui Andry Vovk (UKR), Yuri Vovk (UKR), Yuri Solodovnichenko (UKR), Peter Prohaszka (UNG), Daniel Sadzikowki (POL), Oskar Wieczorek (POL), Micheal Turner (USA), Vladimir Petkov (BUL), Vitaly Teterev (BLR), Francesco Rambaldi (ITA), Luca Moroni (ITA).
“Un centinaio gli iscritti nei tornei, provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero, anche dal Kazakistan, Usa, Norvegia, Ucraina, Bulgaria, Ungheria, Germania, Serbia. N°1 del tabellone il fortissimo Grande Maestro Ucraino Vovk, che nell’ultimo europeo è giunto 5° assoluto! Presenti anche il 16enne Francesco Rambaldi e il 14 Luca Moroni, i due migliori giovani italiani e nella top 5 e top 10 italiana assoluta” – anticipa Dario Pedini presidente del Circolo Fano1988.
Durante la settimana di gioco sono previste anche altre attività collaterali a beneficio dei presenti, non solo di carattere sportivo ma anche culturale ed artistico (come è proprio della disciplina degli Scacchi) come:
– Simultanea/Esibizione col Grande Maestro Ucraino Vovk
– 2 Lezioni con la giovane star Luca Moroni
– Torneo Rapid Finale, 10° Olympic Tournament, 26° Città di Fano (tradizione rapid a 10 minuti)

– Presentazione del nuovo libro di Fiorelli, “Pessima Mossa Maestro Petrosi”, Sperling (dom. H 14.30 in Memo)
– Pinacoteca 2 Agosto h 21.15, concerto Coro Polifonico Malatestiano e Coro Giovanile
– 2 Visite alla Città di Fano, romana e sotterranea

Le Federazioni Sportive hanno voluto premiare anche quest’anno l’ottima organizzazione e l’impegno profuso dal Circolo Scacchi Fano 1988 (Stella di Bronzo al Merito Sportivo, la cui squadra milita nella massima serie Master dopo 5 promozioni consecutive) e dal suo Presidente e dai suoi compagni di club, che si sono sempre preoccupati di mettere in mostra e valorizzare Fano e non solo l’attività sportiva attraverso innumerevoli pubblicazioni in Italia e all’estero sui maggiori siti web nazionali ed internazionali, con oltre 100.000 lettori al giorno.
Nonostante questo impegno e i contatti per una programmazione ottimale, Pedini non nasconde l’amarezza di vedere ancora una volta una poca considerazione istituzionale verso queste importanti manifestazioni scacchistiche che portano “importanti benefici in termini di prestigio sportivo, turismo con centinaia di presenze, notorietà e visibilità nazionale ed internazionale.”
Sarebbe infatti fondamentale per il 2016, al fine di essere messi nelle condizioni di lavorare al meglio, avere un reale sostegno e che esso sia comunicato/programmato già da fine anno per la stagione seguente. Per il 2015, ancora più urgente, per questo evento si attendono le collaborazioni necessarie dalle istituzioni per la realizzazione dell’imminente Festival di Fano.
DIDATTICA: il club svolge annualmente corsi con i giovani e nelle scuole, e inoltre grazie ai propri maestri degli stage intensivi didattici di provato valore e che consentono ai migliori giovani di imparare velocemente. Il gioco degli scacchi aiuta inoltre a sviluppare non solo le capacità logico matematiche, ma anche a sviluppare la fantasia, la programmazione strategica, la gestione del tempo e dei rischi ed altri qualità mentali e comportamentali come anche la disciplina e il rispetto delle regole.
SQUADRA FANO: Da segnalare infine che la Squadra scacchistica di Fano ha ottenuto la 5° promozione consecutiva nel Campionato Italiano a squadre partecipando per la prima volta nella Sua storia alla serie A1 e vincendola in solitaria davanti a Pescara, Barletta e Ostia ed ottenendo la promozione nella Serie Master 2016. La squadra era composta dal Grande Maestro Peter Prohaszka e dai Maestri Diego Sebastianelli, Dario Pedini e Corrado Sabia. Nel team nella formazione anche i Maestri Roberto Costantini, Massimiliano Fico ed i candidati Ettore Fronzi e Lorenzo Piccioli.
Per informazioni e iscrizioni: scacchifano@yahoo.it oppure 335-224916.

Condividi:

Rispondi