Stagione di prosa al Teatro della Fortuna: dal 22 ottobre in vendita i biglietti

Stagione di prosa al Teatro della Fortuna: dal 22 ottobre in vendita i biglietti

FANO – Da mercoledì 22 ottobre si possono acquistare i singoli biglietti di tutti gli spettacoli di FanoTeatro, stagione di prosa del Teatro della Fortuna in collaborazione con Amat, sia presso il Botteghino del Teatro sia attraverso il Circuito delle Biglietterie Amat e il sito online Vivaticket.it.

Il cartellone si apre l’1 e il 2 novembre con il nuovo spettacolo di Alessandro Preziosi che mette in scena il mito di Don Giovanni nella versione di Molière, nelle vesti di regista e di attore protagonista, affiancato da Nando Paone nel ruolo di Sganarello.

Segue il 6 e 7 dicembre Sinfonia d’autunno di Ingmar Bergman con Anna Maria Guarnieri, Valeria Milillo, Danilo Nigrelli e Silvia Salvatori diretti da Gabriele Lavia, ripresa di stagione dopo una residenza di riallestimento al teatro di Fano di una settimana. L’ultimo spettacolo di prosa dell’anno è una delle commedie più divertenti di Eduardo De Filippo – di cui ricorre il trentennale della morte – Uomo e galantuomo con Gianfelice Imparato, Giovanni Esposito, Valerio Santoro e Antonia Truppo diretti da Alessandro D’Alatri, regista che si divide con successo tra cinema e teatro.

Lella Costa e Paolo Calabresi sono i protagonisti di Nuda proprietà di Lidia Ravera per la regia di Emanuela Giordano, spettacolo che si affaccia sull’anno nuovo il 10 e 11 gennaio. Alessandro Gassmann, attore affermato e regista sempre più significativo del panorama teatrale italiano, dirige Ottavia Piccolo e altre dieci attrici in 7 minuti, pièce di Stefano Massini che va in scena il 28 febbraio e l’1 marzo. Sempre a marzo, il 17 e il 18, Massimo Ghini e Elena Santarelli interpretano Quando la moglie è in vacanza di George Axelrod, di nuovo con la regia di Alessandro D’Alatri.

La stagione si chiude a maggio, il 2 e il 3, con l’esclusiva regionale del nuovo spettacolo di Mario Martone, Carmen, un adattamento firmato da Enzo Moscato e dallo stesso Martone, con le musiche di Bizet arrangiate da Leandro Piccioni e Mario Tronco ed eseguite dal vivo dall’Orchestra di Piazza Vittorio. Protagonisti principali, Iaia Forte e Roberto De Francesco.

Durante gli spettacoli sarà attivo il servizio Porto a Teatro Mamma e Papà dedicato ai piccoli tra i 6 e gli 11 anni che partecipano a laboratori ludico creativi all’interno del teatro mentre i genitori sono in sala ad assistere allo spettacolo.

Condividi:

Rispondi