Strage in Tribunale a Milano, vive a Pesaro la sorella del giudice ucciso

Strage in Tribunale a Milano, vive a Pesaro la sorella del giudice ucciso

FANO – Vive a Pesaro la sorella di Fernando Ciampi, il giudice fallimentare del tribunale di Milano ucciso questa mattina insieme ad altre due persone dall’immobiliarista Claudio Giardello all’interno del palazzo di giustizia. Attilia Ciampi lavora in una farmacia cittadina mentre il marito Attilio Calma è un dirigente amministrativo del tribunale di Rimini che per tanti anni è stato giudice di pace a Pesaro. La coppia vive da diversi anni nella cittadina marchigiana. Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci esprime «profondo sconcerto» per la strage. Una ”tragedia che in modo indiretto ha purtroppo scosso anche la città di Pesaro”. ”Un dramma incredibile – dice Ricci – dettato dalla follia: siamo vicini alle famiglie delle tre vittime e dei feriti”. In particolare, evidenzia il sindaco, ”Pesaro si stringe alla moglie e ai due figli del giudice fallimentare Fernando Ciampi e ci uniamo al dolore della sorella Attilia e del cognato Antonio, stimati professionisti che da anni vivono nella nostra città.

FOTO: ANSA

Condividi:

Rispondi