Spazio Eventi, il weekend conclusivo sarà “da paura”

Spazio Eventi, il weekend  conclusivo sarà “da paura”

Spazio Eventi, il parco politematico di circa 2000 metri quadrati situato all’aeroporto di Fano, si prepara per un finale da “Paura”. Un weekend ricco di appuntamenti a tema zombie e horror quello del 10 e 11 settembre, che regalerà un brivido a grandi e piccini e li farà divertire, oltre che apprendere nozioni interessanti sul mondo del cinema e degli effetti speciali.
L’organizzatore Andrea Giomaro, maestro degli effetti speciali che ha collaborato con registi del calibro di Ridley Scott e Matteo Garrone e che ha lavorato come capo calchi prostetici per la ditta Makinarium di Leonardo Cruciano nel film Il Racconto dei Racconti, vincitore del David Donatello per gli effetti speciali, assieme allo special make up artist Carlo Diamantini e agli scultori Andrea Eusebi e Simone Ceppetelli regaleranno momenti davvero interessanti.
Il quartetto, durante le 2 giornate sarà sempre presente al parco dove, in tempo reale, trasformeranno modelli e modelle in terribili mostri per quanto riguarda il 10 settembre e in zombie durante la giornata dell’11. Dimostrazioni di grande livello che solitamente sono visibili solamente nei laboratori e nei set delle grandi produzioni cinematografiche, messe a disposizione di tutti per la prima volta, grazie a Spazio Eventi.
Durante la giornata del 10 settembre, inoltre, si svolgerà la “Mostra dei Mostri”, un’esposizione guidata di riproduzione di mostri che vanno dal mito al grande cinema. Sarà possibile ammirare masterpiece dell’horror, tra cui anche pezzi originali del film Il Racconto dei Racconti di Matteo Garrone, nello specifico la testa dell’orco e il cuore del drago. La giornata sarà anche occasione per celebrare il bicentenario dell’ideazione del mostro di Frankenstein pensato da Mary Shelley nel 1816, con l’esposizione di un calco originale di Boris Karloff, storico attore che ha dato per anni il volto all’indimenticabile mostro.
Da non perdere anche la giornata conclusiva dell’evento. Per la prima volta, nella città della Fortuna, l’11 settembre si svolgerà la Fano Junior Zombie Run. Una vera e propria acchiapparella zombie dove i bambini che parteciperanno, i quali dovranno rigorosamente presentarsi in maglietta bianca (da sporcare), dovranno recuperare il preziosissimo antidoto e riportarlo alla base senza farsi acchiappare dai simpatici zombie sparsi per il parco. Non mancheranno gli animatori dei professionisti del divetimento Tiro & Molla i quali, animeranno la giornata con balli e giochi dalle 10 di mattina alle 20.
Tra gli eventi più attesi di tutta la manifestazione, nel tardo pomeriggio dell’11 settembre, sarà possibile assistere anche ad un momento davvero mai visto prima. La sfilata zombie “Amore e Secoli”, organizzata da Giovanna Ferrara, vedrà gli zombie, vestiti con gli abiti di Officina Operà, riportere in vita stili passati, dal medioevo fino ad arrivare ai giorni d’oggi. La sfilata, verrà accompagnata da un concerto dal noto pianista, compositore e performer Mario Mariani, autore tra le tantissime altre cose, delle musiche di spot per aziende globali come Microsoft e Toyota, il quale renderà unico l’evento conclusivo della manifestazione.
Nelle 2 giornate conclusive sarà inoltre possibile assaggiare il gelato al gusto Fango, realizzato per l’occasione dalla gelateria Il Paradiso dei Golosi di via 1^ Strada a Bellocchi. Nel pomeriggio di oggi invece, la pizzeria Braccino 1, offrirà pizza gratis a tutti coloro che decideranno di passare il pomeriggio tra le attrazioni di Spazio Eventi. Si ricorda inoltre che, assieme al biglietto di ingresso (5 euro bambini e 3 adulti), i visitatori riceveranno un coupon con un buono sconto del 10% messo a disposizione dal Mc Donald’s di Fano, valevole per festeggiare compleanni e fast food di viale Piceno 56.

Condividi:

Rispondi