Seri chi ? Quello che non ha mai fatto una battaglia per la sua città ?

Seri chi ? Quello che non ha mai fatto una battaglia per la sua città ?

L’esito delle primarie e’ ormai certo: ha vinto l’unico candidato del Pd di Fano-Pesaro, Massimo Seri. Complimenti e onore al vincitore. Sui brogli invece vorrei stendere un velo pietoso, perche’ oltre a far pagare 1€ ad onesti cittadini che si recano con fiducia a votare, li si vuole pure portare palesemente in giro. Che dire: sono ragazzi!  Ora, per quanto riguarda Massimo Seri, vorrei scindere la valutazione politica da quella personale. A livello personale nulla da dire, a livello politico purtroppo….pure. Nel senso che Seri viene presentato come una novità, ma di novità ha ben poco. È infatti da qualche anno, non un perfetto sconosciuto o un outsider come qualcuno vuole farci credere, bensi’ un assessore in provincia e sfido chiunque a ricordare una sola battaglia portata avanti per la sua città. Non bastano un bel faccino e una voce suadente per rappresentare una novità in politica.

La vera novità in questo momento è la sostanza delle cose, non l’apparenza. La vera novità sono i fatti, non le chiacchiere. La realtà delle cose e’ che messo di fronte ad un incarico provinciale non ha saputo fare niente per Fano. Non credo quindi che come sindaco sappia fare di meglio. In poche parole non credo sia il sindaco ideale, specie in un momento come questo, in cui c’e’ bisogno di una visione del futuro precisa, programmatica e di una gestione concreta e oculata. Amministrare una citta’ e’ ben diverso da tagliare nastri o farsi fare foto ad ogni genere di eventi. Tra i primi a commentare l’esito delle primarie vi e’ poi l’antagonista di tutti e tutto, il portavoce di ogni ideale, l’essenza della democrazia in persona, colui che ha la Verita’ in tasca: il candidato sindaco grillino Hadar Omiccioli. Ebbene Hadar, mi dispiace deluderti, ma non sei l’unico fanese doc ad avere a cuore gli interessi della nostra citta’, non sei l’unica persona perbene, non sei l’unico ad avere progetti e idee. Io ho sempre diffidato da chi si ritiene superiore agli altri, da chi crede di sapere tutto. Come disse Oscar Wilde “ci sono persone che sanno tutto e purtroppo e’ tutto quello che sanno”.  Alla fine della fiera, tra soldatini Pd e 5 stelle cadenti, credo proprio che prevarranno l’umilta’ e la concretezza di Daniele Sanchioni.

Lucia Salucci
Segretario Forza Italia Fano

Condividi:
  1. carlo santilli 3 febbraio 2014, 18:53

    Ci sarebbe da ridere se non si dovesse piangere leggendo queste dichiarazioni. Vorrei porre una domanda alla signora Salucci: scusi ma il signor Sanchioni, uomo di sinistra ed esponente di un sindacato certo non di destra, cosa avrebbe fatto per Fano in questi anni di opposizione ai suoi attuali compagni di cordata? E’ gradita una risposta.
    Carlo Santilli

    Rispondi
  2. Sono perfettamente d’accordo con il signor santilli e assolutamente scandaloso candidare uno di sinistra con il centro destra se lo viene a imparare Berlusconi gli scomunica tutti quelli di Forza Italia a Fano sono tutti attaccati a fare carriera politica il vero liberale è ben diverso TENDE LA MANO E FORZA SI DA come nell’inno di Silvio a mio avviso Massimo Seri è decisamente più di destra rispetto a Sanchioni

    Rispondi
  3. In primis credo che una bella lezione di lingua italiana ogni tanto farebbe bene a qualcuno…
    Ma a parte questo, sostenere che “tutti quelli di Forza Italia a Fano sono tutti attaccati a fare carriera politica” (cit.) mi sembra una generalizzazione un po’ troppo superficiale. Penso che le persone vadano conosciute, prima di essere giudicate. Siano esse di destra o di sinistra.

    Rispondi
  4. per fortuna che ucchielli cè!

    Rispondi

Rispondi