Pesaro, Consigli di quartiere: elezioni il 16 novembre

Pesaro, Consigli di quartiere: elezioni il 16 novembre

PESARO – Si terranno domenica 16 novembre le consultazioni elettorali per eleggere i nuovi consigli di quartiere. Le elezioni si svolgeranno in un’unica giornata e si potrà votare dalle ore 9 alle 19. La proclamazione degli eletti verrà effettuata entro tre giorni dalle elezioni, su indicazione della commissione dei Garanti (a cura dei componenti del seggio elettorale).

“Nelle linee di indirizzo del programma di mandato del sindaco – spiegano gli assessori Daniele Vimini e Andrea Biancani – è previsto il sostegno alla ‘cittadinanza attiva’ attraverso la sperimentazione di nuove forme di coinvolgimento dei cittadini. I Consigli di quartiere, non solo rappresentano la continuità dell’esperienza delle circoscrizioni, ma sono uno strumento fondamentale che permette di migliorare le risposte dell’Amministrazione nei confronti delle esigenze dei quartieri”.
In seguito alla modifiche normative in tema di decentramento comunale, introdotte dalla legge finanziaria del 2008, l’Amministrazione comunale (con delibera consiliare del 30/3/2009) ha approvato il “regolamento sugli organismi di rappresentanza del territorio”, designando il Consiglio di quartiere quale nuovo organismo di rappresentanza del territorio per continuare a garantire l’attività di partecipazione, svolta in precedenza dalle circoscrizioni.
Lo scorso luglio, il Consiglio comunale ha anche approvato la modifica dei confini territoriali dei quartieri e delle sezioni elettorali, in linea con le nuove disposizioni ministeriali.

Presentazione liste
La presentazione dovrà avvenire tra il 35° e il 30° giorno precedente le elezioni degli uffici, all’ufficio Partecipazione in orario d’ufficio.

Come si vota
L’elettore dovrà presentarsi al seggio del quartiere di appartenenza munito di documento di riconoscimento e di tessera elettorale.
Il voto dovrà riguardare una singola lista, e si potranno esprimere un massimo di due preferenze, rispettando la quota di genere. Non sarà ammesso il voto disgiunto, ossia non sarà possibile votare una lista con indicazione di preferenza di un candidato di altra lista.

Ogni consiglio di quartiere avrà una sezione elettorale:

– Quartiere 1/ Centro – mare
sede del seggio: palestra Carducci (viale XI Febbraio 68)

Quartiere 2/ Pantano – S. Veneranda
sede del seggio: 5 Torri (largo Volontari del sangue 9)

Quartiere 3/ Colline e Castelli
sede del seggio: Candelara (strada della Pieve, 1)

Quartiere 4/ Villa Fastiggi
sede del seggio: Villa Fastiggi (via Concordia)

Quartiere 5/Cattabrighe – S. Maria delle Fabbrecce – Tombaccia
sede del seggio: Vismara (via Basento)

Quartiere 6/ San Bartolo – S. Marina – Fiorenzuola – Colombarone
sede del seggio: Colombarone (strada Vincolungo, 1/3)

Quartiere 7/ Montegranaro – Muraglia
sede del seggio: Muraglia (via Petrarca 18)

Quartiere 8/ Pozzo Alto – Borgo S. Maria – Case Bruciate – Villa Ceccolini – Ginestreto
sede del seggio: Borgo S. Maria (via Lancisi 1/3)

Quartiere 9/ Porto – Soria
sede del seggio: Baia Flaminia (piazza Europa 16)

Quartiere 10/Villa San Martino
sede del seggio: Villa San Martino (via degli artigiani 7)

Condividi:

Rispondi