Ospedale a Fosso Sejore: Seri rassegnato, ce l’abbiamo messa tutta

Ospedale a Fosso Sejore: Seri rassegnato, ce l’abbiamo messa tutta

FANO – Noi abbiamo proposto Chiaruccia, la soluzione migliore sotto ogni profilo, pensando ad un ospedale di secondo livello per tutti i cittadini della provincia, un sito su area pubblica, servito da grandi infrastrutture, facilmente accessibile, fuori dai centri abitati. E rimaniamo fermamente convinti della bontà della nostra proposta, per oggi e, soprattutto, per domani.
La Regione, che ha competenza in materia, aveva già scelto da tempo il sito di Fosso Seiore. Noi ce l’abbiamo messa tutta per modificare tale scelta, facendo una battaglia a viso aperto e senza accettare imposizioni altrui. Se anche altri, anche a livello di territorio, avesse meglio valutato e condiviso la proposta avremmo potuto cambiare le cose.

Così purtroppo non è stato.

18 ottobre 2016

Massimo Seri

Condividi:
  1. Sì guara, è tout sudàt…

    Rispondi
  2. l’ospedale DOVEVA rimanere a Fano ..se no va bene fosso sejore più vicino ed accessibile da chi non ha la macchina e viene con i mezzi pubblici o persone anziane che magari saranno costrette a prendere un taxi ,ma vista la situazione di Fano abbiamo capito che questo sindaco e questa giunta sono convinti che tutti i fanesi abbiamo una macchina attaccata al culo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  3. Per quanto tempo dovremo pagare l’ospedale? Faceva schifo risparmiare soldi nell’acquisto del terreno? Quante strade si dovranno costruire per accedere alla zona? quanto cemento armato sarà necessario per evitare movimenti franosi che immancabilmente ci saranno sulle colline? Però va’ tutto bene,,,, Evviva Cerisoli ed il PD!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Rispondi