Medjugorje, sono aperte le iscrizioni al II° Pellegrinaggio con Tele Voce Cristiana (16-21 giugno)

Medjugorje, sono aperte le iscrizioni al II° Pellegrinaggio con Tele Voce Cristiana (16-21 giugno)

FANO – Tele Voce Cristiana, il canale tematico religioso del gruppo Fano TV che trasmette sul 216 del digitale terrestre, organizza dal 16 al 21 giugno 2014 il II° pellegrinaggio a Medjugorje, in Bosnia Erzegovina. Il programma di viaggio prevede la partenza alle ore 17 del 16 giugno dal piazzale San Paolo al Vallato (Fano) e il ritorno nello stesso luogo alle ore 9.00 del 21 giugno. I trasferimenti da Fano ad Ancona e da Spalato a Medjugorje saranno effettuati in pullman, così come gli spostamenti in loco. Mentre dal porto di Ancona a quello di Spalato (e viceversa) a bordo di una nave della compagnia Snav. Il pacchetto prevede, inoltre, la pensione completa in albergo, l’accompagnatore, l’assicurazione viaggio (Organizzazione Tecnica  – Opera Mariana Pellegrinaggi). Il costo tutto compreso è di 390,00 euro. Sono esclusi solo i pasti a bordo della nave. Per ulteriori informazioni e prenotazioni si può contattare il numero 0721 – 861433 (Tele Voce Cristiana – Fano TV) oppure 338-4968250 Marco Ferri.

 LO SPOT IN TV

PRIMA DI INIZIARE UN PELLEGRINAGGIO… 

Quando si compie un pellegrinaggio, la prima cosa da fare è cercare di mettersi in cammino nello stato d’animo giusto. Perché recarsi in un luogo santo, non è come visitare una città d’arte o una qualsiasi meta turistica. Pregare dove prima di noi ha pregato Gesù, commuoversi dove prima di noi ha pianto la Madonna, camminare dove prima di noi sono passati i Martiri o i Santi, fa tremare le vene e i polsi. Un pellegrino non può farsi sfuggire questi aspetti, anzi, deve poter immergersi nella spiritualità di questi luoghi il più possibile se vuole raccoglierne i frutti sperati. A Medjugorje, dove la Regina della Pace è presente dal 24 giugno 1981, questi frutti sono sempre stati abbondanti, ed è per questo che continua ad essere meta di milioni di pellegrini da tutto il mondo. Non sempre, però, questi sono spinti dalla Fede e dalla volontà di riconciliarsi con Dio. Chi osserva le cose con la curiosità di un turista, torna a casa spesso deluso e identico a prima. Chi si apre a Dio attraverso il cuore, invece, non manca mai di sperimentare la sua Misericordia, il suo perdono e la pace. Ognuno di noi è in cammino, in una sorta di pellegrinaggio della vita, e Medjugorje è soltanto una delle tante tappe. Usando un termine automobilistico si potrebbe paragonare a un pit-stop. Un cambio gomme, d’olio al motore o un pieno di benzina. Dal quale ripartire con nuovo slancio e nuova forza, pronto a macinare altri migliaia di chilometri. La piccola guida che avete tra le mani non contiene una mappa di Medjugorje: non c’è il rischio di perdersi, anche se il paese è molto cambiato negli ultimi tempi. Ma c’è molto di quello che c’è da sapere su questo luogo speciale. Fatene buon uso e conservatelo anche quando sarete rientrati nelle vostre case. Più che un ricordo, consideratelo un promemoria, per non dimenticarsi di pregare, pregare, pregare. Buon pellegrinaggio.

2014-04-24 16.33 (13)

I pellegrini del I° Pellegrinaggio (23-28 aprile 2014)

ALCUNE TAPPE DEL PELLEGRINAGGIO…

pobdro-medjugorje

Il luogo delle prime apparizioni della Regina della Pace,

alcune centinaia di metri sopra il Podbrdo, si chiama oggi Collina delle Apparizioni.

2013-05-23 16.59.24

Ai piedi della Collina delle Apparizioni si trova la CROCE BLU, innalzata nel 1985.

È qui che, dal 4 luglio 1982, si incontra regolarmente il gruppo di preghiera del veggente Ivan Dragicevic.

2014-04-25 11.32.02-madonna

La statua della Regina della Pace, scolpita secondo il modello

di quella che si trova sul sagrato della chiesa (opera di Dino Felici),

è stata collocata sul luogo delle prime apparizioni,

in occasione del loro 20° anniversario.

krisevac

Il Krizevac è il monte più alto di Medjugorje (520 m sul livello del mare) sul quale,

il 15 marzo 1934, a ricordo dei 1900 anni della morte di Gesù,

i parrocchiani hanno costruito una croce di cemento armato alta 8.5 m.

Vi hanno inciso le parole: “A Gesù, Redentore dell’umanità,

in segno della nostra fede, del nostro amore e della nostra speranza,

ed in memoria del 1900esimo anniversario della passione di Gesù”.

2013-05-24 08.02.52-Medjugorje

La Parrocchia di San Giacomo.

Come ogni anno, a partire da giovedì 1° maggio prossimo,

l’orario del programma di preghiera serale a Medjugorje verrà modificato.

La preghiera del Rosario in chiesa parrocchiale inizierà alle ore 18:00, mentre la Santa Messa sarà alle ore 19:00

e verrà seguita dal consueto programma di preghiera, a seconda del giorno della settimana.

L’Adorazione si terrà il martedì ed il sabato alle ore 22:00 ed il giovedì alle ore 20:00, dopo la Santa Messa serale.

La Via Crucis del venerdì sul Križevac ed il Rosario domenicale sul Podbrdo avranno inizio alle ore 16:00.

2013-05-22 19.24.44

La nave della compagnia Snav

2014-04-27 21.14.08-cappella-nave

La cappella all’interno della nave nella quale, sia durante il viaggio di andata

sia in quello di ritorno, il gruppo di pellegrini si riunisce per la recita

del Santo Rosario (ore 21.00 circa).

Chi lo desidera può fermarsi per momenti di preghiera

individuale.

Condividi:

Rispondi