Litiga col marito e colpisce a sassate la sua auto

Litiga col marito e colpisce a sassate la sua auto

FANO – Litiga con il compagno e poi colpisce la sua auto con un masso. I protagonisti della vicenda sono due coniugi, un fanese ed una cubana, entrambi sulla quarantina. Stamattina, intorno alle 8, i due hanno accompagnato i figli a scuola ma, al loro rientro a casa, hanno cominciato a litigare. Fermi in via Gentile da Fabriano, la discussione si è accesa e la donna ha iniziato a colpire la macchina a sassate, sfondando i finestrini, rompendo gli specchietti e rovinando la carrozzeria dell’auto. La cubana, oltre a colpire il veicolo, pare si sia sfogata anche sul marito, visti i lividi presenti sul volto del malcapitato. Gli agenti del Commissariato di Fano, coordinati del dirigente Stefano Seretti, giunti sul posto dopo l’allarme lanciato dall’uomo, hanno sedato gli animi ed eseguito gli accertamenti del caso. Sul posto è intervenuta anche la polizia municipale di Fano. Ora, il fanese potrebbe sporgere denuncia per i reati di lesioni e danneggiamento.

Condividi:

Rispondi