ISEE, Mascarin: “Insensata la polemica di Delvecchio”

ISEE, Mascarin: “Insensata la polemica di Delvecchio”

FANO – “Lo slancio dannunziano con il quale il consigliere Delvecchio si getta anche nella più improbabile polemica è ammirevole. Tuttavia, come spesso gli capita, crea solo confusione.
Ieri sera il Consiglio comunale ha approvato un nuovo regolamento ISEE per i Servizi Educativi (rette, refezione scolastica, trasporto scolastico) che sostituisce il precedente regolamento ISEE sempre dei Servizi Educativi, datato al 2002. L’atto fornisce una cornice regolamentare alla futura riorganizzazione tariffaria, che entrerà in vigore nell’anno scolastico 2016/2017, la quale verrà elaborata e discussa – anche in consiglio comunale – nei prossimi mesi. Nell’immediato però, grazie al regolamento approvato ieri sera, sarà possibile garantire già all’avvio di questo anno scolastico 2015/2016 diverse e importanti riduzioni e agevolazioni per sostenere e favorire studenti e famiglie. Rinviare questo passaggio avrebbe significato cancellare queste opportunità, importanti soprattutto in questo momento di crisi economica. Questo il percorso strutturato e avviato dagli uffici dei Servizi Educativi, anche attraverso il coinvolgimento e il confronto con le forze sindacali e successivamente il vaglio e la verifica delle competenti commissioni consiliari, le quali hanno peraltro approvato l’atto all’unanimità.
Stupisce che il consigliere non colga questo aspetto, ma soprattutto stupisce che si lamenti dei presunti ritardi delle politiche sociali considerato che egli è stato per quasi dieci anni Assessore ai Servizi Sociali e ha avuto – per usare un eufemismo – tempo sufficiente per conseguire gli obiettivi che ora pone all’attuale Amministrazione. Così è, ne prendiamo atto e forse farebbe bene a fare altrettanto il consigliere Delvecchio”

Samuele Mascarin / Assessore ai Servizi Educativi

Condividi:

Rispondi