Inaugurato il nuovo ufficio IAT (Informazioni Accoglienza Turistica) in piazza XX Settembre – VIDEO

Inaugurato il nuovo ufficio IAT (Informazioni Accoglienza Turistica) in piazza XX Settembre – VIDEO

FANO – Grande partecipazione di pubblico all’inaugurazione del nuovo Ufficio Iat (Informazioni Accoglienza Turistica) di Fano, in Piazza XX settembre, gestito dalla Provincia di Pesaro e Urbino in collaborazione con il Comune di Fano. A tagliare il nastro, il sindaco Massimo Seri, l’assessore al Turismo Stefano Marchegiani, il dirigente del Servizio Turismo della Provincia Massimo Grandicelli (che ha portato il saluto del presidente Daniele Tagliolini), il coordinatore della rete Iat del territorio provinciale Ignazio Pucci, il presidente del consiglio comunale di Fano Renato Claudio Minardi (ex assessore al Turismo della Provincia) ed altre autorità.
“Sono molto contento – ha detto Massimo Seri – perché è uno spazio che alla città mancava. Il turismo è uno di quei comparti che possono aiutare la nostra economia, la differenza si può fare anche con la qualità dei servizi che si offrono. Le relazioni, il rapporto umano sono importanti anche nell’era di internet, e questo luogo è aperto a turisti e cittadini. Senza la Provincia non saremmo stati in grado di realizzare tutto questo”.
Come spiegato da Massimo Grandicelli, lo Iat di Fano si aggiunge agli uffici allestiti dalla Provincia a Pesaro, Urbino e Gabicce Mare dopo che la Regione Marche, quattro anni fa, affidò all’ente la gestione. “Abbiamo creato luoghi in grado di veicolare le eccellenze del territorio, dei centri 2.0 perché interagiscono con gli utenti sia attraverso il sito Internet costantemente aggiornato, sia mediante personale qualificato presente al loro interno”. Sono circa 20mila, come ricordato da Ignazio Pucci, i turisti che ogni anno entrano negli uffici Iat del territorio provinciale ed altrettanti quelli che chiedono informazioni tramite e-mail o telefonate. “Da oggi – ha detto l’assessore al Turismo Stefano Marchegiani – Fano è più forte nella comunicazione turistica perché unisce all’Ufficio di Torrette questo bellissimo luogo, all’interno del quale si è data anche maggiore dignità agli scavi archeologici della Domus”.
Provincia e Comune di Fano stanno ora lavorando per allestire un nuovo Punto Informazioni e accoglienza turistica nella zona mare, in un locale dell’Agenzia del Demanio al Porto di Fano, che si spera possa essere inaugurato per le festività pasquali.

Iat Fano locandina

 

Condividi:

Rispondi