Il tempo a Pasqua e Pasquetta

Il tempo a Pasqua e Pasquetta

ROMA – Saranno una Pasqua e Pasquetta caratterizzati dalla variabilità, a livello meteorologico, con alternanza di sole e nuvole e locali e improvvisi episodi di instabilità al Centronord. Le previsioni sono del Centro Epson Meteo secondo cui domenica e lunedì prossimi il vortice di bassa pressione, parte della quarta perturbazione del mese, si centrerà sul nord della Francia e indirizzerà così verso Italia correnti sud-occidentali leggermente instabili. Non farà freddo – rileva – ma anzi prevarranno i rialzi e le temperature si attesteranno su valori piuttosto gradevoli, con punte anche oltre i 20 gradi specie al Sud. Domani, intanto, sarà una giornata molto simile a quella di oggi. Il tempo sarà bello al Nord, in Toscana, Lazio e Sardegna, mentre piogge sparse si registreranno su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, entroterra campano Calabria e Sicilia Settentrionale. Venerdì la terza perturbazione del mese porterà gli ultimi strascichi con nubi sparse sull’estremo Sud con qualche rovescio tra Puglia meridionale e alto Ionio. La sera, a seguito dell’arrivo della quarta perturbazione del mese, comincerà il vero peggioramento al Nordovest con fenomeni anche a carattere di rovescio. A livello termico si registreranno dei rialzi al Centrosud. Sabato la stessa perturbazione determinerà condizioni di instabilità al Centronord, con piogge non continue, e con maggior rischio di rovesci nel settore a nord del fiume Po. Al Centro il tempo sarà più instabile nelle zone interne, specie della Toscana. (ANSA)

Condividi:

Rispondi