Il Brodetto di nuovo…all’ombra dei torricini

Il Brodetto di nuovo…all’ombra dei torricini

E’ di nuovo profumo di brodetto alla DATA expò di Urbino dal 17 al 19 agosto. Dopo il successo dell’iniziativa “Antipasto di Brodetto”, che si è svolta dal 7 al 9 agosto scorsi con tre serate di tutto esaurito, torna a grande richiesta il cibo marinaro all’ombra dei torricini. Da stasera fino a mercoledì (17-19 agosto), nella struttura che la Regione Marche ha creato, insieme alla Camera di Commercio di Pesaro e Urbino e al Comune di Urbino, con l’intento di aprire una “porta” sul territorio al turismo che transita dall’Expò di Milano, sarà possibile gustare il brodetto tradizionale fanese e tutte le specialità di pesce proposte dagli chef de Il Bello e la Bestia: crostini di mare con pane casereccio, tagliolini all’astice, paccheri brodettati, porchetta di tonno e baccalà ubriaco.
La prima novità della XIII edizione del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce 2015 (Fano / 10-13 settembre), che ne riserva comunque molte altre al pubblico di affezionati che vorrà essere presente, pare aver già riscosso il consenso del grande pubblico tanto da meritare una replica nell’immediato.
Quest’anno il programma del Festival sarà, comunque, ricchissimo di eventi e nomi di spicco del panorama culturale italiano. La prima delle sorprese sarà lo spettacolo “Trasponde” che vedrà protagonista un artista di fama internazionale, una personalità rappresentativa della multiculturalità: Moni Ovadia, che sarà sul palco centrale del Festival giovedì 10 settembre. Ma le sorprese riguardano anche, e soprattutto, i cooking show che quest’anno saranno decisamente spettacolari. In cucina al Palabrodetto direttamente da MasterChef, da Cuochi e Fiamme e da ristoranti superstellati arrivano al Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce:
Amelia Falco (MasterChef 4) e Vittoria Truffa (Junior MasterChef 2) – sabato 12.09 ore 13.00
Valentina Scarnecchia (Cuochi e Fiamme) e Federica Giuliani (Giallo Zafferano) – sabato 12.09 ore 20.00
Giuseppe Mancino (Il Piccolo Principe, Viareggio – 2 stelle Michelin) – giovedì 10.09 ore 20.00
Pasquale Torrente (Ristorante Al Convento, Cetara, SA) – domenica 13.09 ore 13.00
Nikita Sergeev (Ristorante L’Arcade, Porto San Giorgio) – domenica 13.09 ore 20.00
I cooking show, veri e propri spettacoli di alta cucina, sono appuntamenti ormai tradizionali del Festival che si svolgono all’interno del Palabrodetto, il luogo “magico” che la manifestazione dedica all’arte culinaria con una cucina completamente a vista sul parterre degli ospiti.
I 5 appuntamenti sono a numero chiuso e, dunque, occorre la prenotazione ai seguenti contatti: 328.8631240 oppure 0721.54708 (Sonia)

Condividi:

Rispondi