Grave incidente stradale in Superstrada – FOTO

Grave incidente stradale in Superstrada – FOTO

FANO – Grave incidente stradale oggi pomeriggio intorno alle 17 sulla Superstrada E78 all’altezza di Sant’Ippolito. Uno scooter condotto da un giovane ha tamponato una Fiat Uno che procedeva in fase di accelerazione in direzione mare. La dinamica esatta, così come i particolari di questo incidente sono ignoti. Dal centralino della Polizia Stradale di Pesaro, interpellato alle 19,45 dalla redazione (stranamente) non hanno voluto dire nulla scrivendo così una brutta pagina di mancata collaborazione tra informazione e forze dell’ordine.

IMG-20150328-WA0008 bis

 

IMG-20150328-WA0009IMG-20150328-WA0010IMG-20150328-WA0006

Condividi:
  1. Data la presenza del cantiere, si richiede maggiore prudenza ed attenzione a tutti (la segnaletica è chiara!) e invece? Tutti continuano a correre e sorpassano fino all’ultimo centimetro utile, finendo per tamponare.

    Rispondi
    • Come fa a sapere come sono andati i fatti, lei c’era? Chi può dire che lo scooter stava sorpassando o andava veloce. Sempre pronti a demonizzare le due ruote .. magari la colpa è dell’auto che non ha dato la precedenza entrando in superstrada.. cosa abbastanza comune!

      Rispondi
    • caro lino, i lavori sono in direzione ovest (verso Roma)….. l’incidente è accaduto in direzione est (verso Fano)…
      comunque concordo con te la maleducazione stradale, purtroppo in aumento

      Rispondi
  2. Vorrei capire quanto dureranno questi lavori che sono ormai iniziati da qualche mese. La deviazione allo svincolo di S.Ippolito in direzione Fossombrone è stata fatta nella maniera peggiore e pericolosa. Il cantiere aperto, quando è attivo, si trova ormai all’uscita di Fossombrone e lo scambio di carreggiata si poteva fare ben oltre S. Ippolito. O forse prevedevano di finire i lavori in una nottata? Visto il lento avanzamento dei lavori speriamo non accada niente altro di così grave.

    Rispondi
    • i lavori sono in direzione ovest (verso Roma)….. l’incidente è accaduto in direzione est (verso Fano)…
      Se si rispettano i limiti e si usa il cervello, non accade nulla di grave….

      Rispondi

Rispondi