Due fanesi, padre e figlio muoiono in uno scontro frontale nella Repubblica Ceca

Due fanesi, padre e figlio muoiono in uno scontro frontale nella Repubblica Ceca

FANO – Due fanesi, padre e figlio sono morti in un incidente stradale martedì sera tra le 22 e le 23 in una località della Repubblica Ceca a 100 km da Praga. Le vittime sono Corrado e Matteo Ordonselli. I due si trovavano all’estero per lavoro. Corrado, sui settant’anni, aveva una azienda di prodotti ittici insieme al figlio 40enne e come ogni settimana il martedì  mattina alle 9 era partito da Ancona per  consegnare il mercoledì mattina il pesce nei vari ristoranti della zona. Un viaggio di centinaia di chilometri che faceva ogni settimana da moltissimi anni. Secondo quanto raccontano da un amico che lo conosce da una vita, Corrado e Matteo avevano consegnato la merce in un piccolo paese lontano un centinaio di chilometri da Praga. La strada per raggiungerlo è paragonabile alla nostra Statale 16. Non si sa se per un colpo di sonno oppure un malore, il furgone sul quale viaggiavano si è scontrato frontalmente con un camion.  Per i due fanesi non c’è stato scampo e sono morti.

Condividi:

Rispondi