Domenica a Fano oltre 100 beach tennisti da tutta Italia

Domenica a Fano oltre 100 beach tennisti da tutta Italia

FANO – Arrivano da tutta la Costa Adriatica e sono pronti ad invadere Fano e i Bagni Arzilla gli oltre 100 beach tennisti under 18 che domenica 17 luglio prenderanno parte al “3° raduno under dell’Adriatico”.
L’organizzazione è targata Asd Sportland, Fano Palabeach, Beach Stadium Marotta, Lucrezia Beach e River Beach Pesaro, il coordinamento tecnico è degli istruttori Fit Simone Zoppini e Maddalena Cini e l’età dei partecipanti, provenienti dalle varie scuole di beach tennis italiane (dal Veneto alla Puglia), va da 6 a 18 anni (tornei Under 10 – 12 – 14 – 16 – 18).
A patrocinare la kermesse il Comune di Fano – Assessorato allo Sport, da sempre vicino all’Asd Sportland per manifestazioni questo tipo: “Dopo i Twin Games – giochi del gemellaggio di maggio – afferma l’assessore allo Sport Caterina Del Bianco – Sportland si cimenta in un’altra competizione di alto livello ospitando a Fano i più promettenti atleti di beach tennis d’Italia. Come amministrazione siamo sempre vicini a queste realtà che, oltre a organizzare manifestazioni sportive, svolgono una funzione sociale ricoprendo un ruolo d’aggregazione importante e, come in questo caso, danno linfa anche al nostro turismo. Faccio il mio personale in bocca al lupo ai ragazzi di Sportland per la giornata di domenica – conclude – e do il benvenuto a tutti i ragazzi, genitori e accompagnatori che, oltre a cimentarsi con la racchetta sulla sabbia, mi auguro trovino il tempo anche per visitare la nostra stupenda città”.
La manifestazione, il cui inizio è previsto per le 9.00, si avvale della collaborazione dei seguenti maestri e istruttori che ogni anni “sfornano” talenti su talenti: Laura Serrallegri, Matteo Marighella, Mario Gentile, Marco Faccini, Marco Garavini, Massimiliano Putignano, Enrico Lugaresi, Nicolò Appiotti, Francesco Pesaresi, Dennis Valmori, Nicola Gambi, Alessandro Taccaliti, Luca Meliconi, Gianluca Chirico, Max Sforza, Luca Cramarossa, Filippo Rencinella, Simona Bonadonna, Luisito Dionigi, oltre che della rappresentante fanese dei maestri, Debora Guidi, che recentemente ha conseguito il diploma di istruttrice di secondo livello.
“Dopo il successo delle due precedenti edizioni – dice Guidi –, andate in scena a Marzocca (Ancona) e Marotta, siamo pronti per ospitare uno degli eventi più importante del centro Italia, sia per numero di partecipanti, sia per il livello di gioco che si vedrà in campo. L’obiettivo di Sportland e di tutte le realtà che hanno collaborato, è quello di far conoscere sempre di più la bellezza del beach tennis, disciplina che si sta facendo largo sulle nostre spiagge e nei tantissimi centri indoor presenti in zona”.
Per tutte le informazioni si può consultare la pagina facebook Asd Sportland Fano o telefonare al numero 334.70.52.498

Condividi: