Difesa della costa, Mondolfo chiede aiuto alla Regione

Difesa della costa, Mondolfo chiede aiuto alla Regione

MONDOLFO – Il Comune di Mondolfo chiede all’Ass.. Regionale Paola Giorgi e al Presidente del consiglio Vittoriano Solazzi di finanziare il progetto a protezione del Lungomare di Marotta
Il servizio LL.PP del comune di Mondolfo sta lavorando a pieno regime con uomini e mezzi per la sistemazione del territorio in prossimità dell’avvicinarsi della stagione estiva.
Come tutti gli anni siamo in attesa di una risposta al progetto delle spiagge, inviato agli uffici competenti per l’autorizzazione al livellamento e al relativo contributo finanziario.
Senza perdere tempo si sta lavorando alla sistemazione dei fossi di scarico a mare e alla ripulitura e trasporto della importante quantità di legna.
Tutto ciò non è sufficente, sostiene il Vice sindaco Alvise Carloni, se non riusciamo ad ottenere i fondi necessari dalla Regione per proteggere le nostre spiagge dalle ripetute mareggiate, attraverso le risorse necessarie per l ‘innalzamento delle scogliere soffolte.
Pertanto il nostre ripetute richieste di aiuto verso la Regione, sostiene L’ASS. Carloni, condivise anche dai rappresentanti locali delle associazioni di categoria si sono fatte sentire, con una presa di coscienza della nostra realtà da troppo tempo trascurata.
Il fatto è dimostrato della presenza dell’ Ass. Regionale Paola Giorgi,con delega alla difesa del suolo e della costa , e del Presidente del consiglio Vittoriano Solazzi, in due occasioni in un mese,accolti dal Sindaco e dall’Ass. Alvise Carloni, dal dirigente LL.PP Arch.Gianfranco Centoscudi e degli operatori turistici locale. L’Assessore Paola Giorgi a voluto personalmente , accompagnata dell’ing. Filomena  del dipartimento delle opere marittime per prendere coscienza dello stato di lungomare a maggior rischio erosione, oggetto richiesta di finanziamento per la manutenzione delle scogliere soffolte.
Non possiamo che ringraziare L’Assessore Regionale Giorgi per essersi impegnata a fare il possibile per trovare ,nelle modeste disponibilità di bilancio, le risorse necessarie per finanziare il nostro progetto alle Vele, oltre a farsi carico del’ampliamento del contributo per la sistemazione della spiaggia a fronte dell’aumento di lungomare passato dal comune Fano a quello di Mondolfo.
Sono soddisfatto per l’interessamento e l’impegno preso dai nostri rappresentanti regionali, conclude il Vice Sindaco Carloni, ai quali va il nostro ringraziamento , e quello anche degli operatori turistici locali che ora si aspettano risposte certe e veloci alle nostre richieste per garantire tratti di spiaggia dove poter piantare gli ombrelloni ai turisti che sceglieranno di trascorrere la prossima stagione estiva a Marotta.

Condividi:

Rispondi