Caso Grizzly, Luzi (SU): “L’opposizione è troppo occupata a cercare la definizione di assessore su Google”

Caso Grizzly, Luzi (SU): “L’opposizione è troppo occupata a cercare la definizione di assessore su Google”

FANO – “Tutta la città ne parla. Ma di cosa? Di quale questione così rilevante da meritare tanta enfasi e così gran spreco di energie? E’ forse ora di usare queste energie per riportare la questione nel giusto binario e cercare di capire come stanno davvero le cose. Infatti non c’è chiarezza e i toni sono troppo accesi proprio perché in qualcuno più che volontà di capire c’è volontà di attaccare a tutti i costi.
Prendo, ad esempio, il contenuto dell’intervento di Montalbini.Caro Montalbini, consigliere di minoranza del Comune di Isola del Piano, le do del Lei e spero che questo “Lei” non la confonda visto che lei si è tanto occupato della questione “gender”; ho l’impressione che per lei, che ora è un po’ più lontano dalla politica fanese, sia più che mai necessario riportare la questione entro i giusti confini.
Lei ha menzionato “una situazione potenzialmente pericolosa e sicuramente ad alta tensione”, ha parlato di un “blitz carico di tensione e potenzialmente esplosivo”, “di universo anarchico, insurrezionalista…. “, ma sa davvero di cosa parla? “La povera consigliera Luzi nella tana del leone”, (non era la fossa dei leoni e la tana del lupo?) e aggiungerei anche delle leonesse, non ha provato alcuna paura e non si è sentita nel mezzo di una guerra. Ha solo utilizzato un altro modo di affrontare una questione delicata e che presto potrà essere definita.
Io ero sul luogo perché chiamata da qualcuno presente all’arrivo delle forze dell’ordine, sono giunta quando già era stata trovata una mediazione e i toni si erano stemperati, mi sono limitata ad osservare, ascoltare e chiedere se qualcuno aveva comunicazioni da farmi. Credo che sia compito di un amministratore cercare di usare il buon senso per risolvere le questioni ed evitare i conflitti che non portano da nessuna parte.
Ci sta che l’opposizione faccia il suo “mestiere” ma questo non significa che non debba prima accertare la realtà dei fatti per non cercare a tutti i costi la polemica e lo scontro. Le dichiarazioni del Sindaco hanno già spiegato come si procederà.Forse parte dell’opposizione è troppo occupata a cercare la definizione di assessore su Google. A proposito, vorrei ricordare a Delvecchio, Santorelli, Cucuzza e Aguzzi, dato che assessori sono stati, che “esercita temporaneamente e per obbligo una funzione giurisdizionale”, come si legge nell’interrogazione da loro depositata in questi giorni, si riferisce agli assessori popolari della Corte d’assise nominati tramite decreto regio, come previsto da un decreto legislativo del 1931.
Dopo 10 anni in giunta speravo che almeno quali siano le funzioni di un assessore fossero chiare. Speranza vana.
Non sarà che tutto questo affannarsi a criticare e demolire è la conseguenza del fatto che l’impegno di questa amministrazione sta raccogliendo frutti significativi come l’acquisizione dell’area del Campo d’aviazione, il dragaggio del porto, la bonifica dall’amianto?”.

Carla Luzi

Condividi:

Rispondi