Carnevale, ordinanza del sindaco: vietato l’uso di ombrelli e bombolette spray

Carnevale, ordinanza del sindaco: vietato l’uso di ombrelli e bombolette spray

FANO – Il sindaco di Fano Massimo Seri ha emesso un’ordinanza in cui vieta l’uso di ombrelli per la raccolta del getto di dolciumi nel corso delle sfilate dei carri allegorici del Carnevale di Fano 2015, previste per i giorni 1-8-15 febbraio prossimo, nonché per eventuali date successive di recupero per eventi atmosferici avversi. Inoltre, vieta l’uso di bombolette spray durante tutte le manifestazioni pubbliche relative al Carnevale di Fano 2015.

I trasgressori potranno essere puniti, salvo con le più gravi fattispecie penali, civili o amministrative, con le sanzioni di cui all’art. 7 bis del D.Lgs. n. 267/2000.

Una decisione presa per ragioni di sicurezza a salvaguardia dell’integrità fisica degli spettatori, visto l’uso improprio degli ombrelli e per preservare l’incolumità pubblica a salvaguardia della salute delle persone e specialmente dei bambini. Tali ombrelli infatti vengono usati imprudentemente in un contesto di concitazione competitiva nella conquista dei dolciumi gettati dai carri e possono quindi recare danni, in particolare per contusioni al volto causate dall’estremità delle bacchette (stecche).

Per quanto riguarda le bombolette spray, invece, emettono sostanze schiumogeni e/o filanti che rende il mando stradale scivoloso con relativo pericolo dei partecipanti.

prendigetto

Condividi:

Rispondi