Carloni (AP): “Inaccettabile lasciare soli i malati di Sla”

Carloni (AP): “Inaccettabile lasciare soli i malati di Sla”

MARCHE – “Hanno ragione i 150 malati dI Sla (sclerosi laterale amiotrofica) che attraverso la loro associazione denunciano la mancata erogazione dell’assegno mensile e l’abbandono più totale da parte della Regione Marche.

In passato veniva erogato un assegno mensile per le persone con Sla che serviva per dare un minimo sostegno per affrontare le alte spese per le cure mediche e per l’assistenza.

Ho presentato un’interrogazione urgente per chiedere come il Presidente Ceriscioli intende risolvere subito questa situazione intollerabile e quando la Regione Marche ritornerà ad erogare il contributo di 700 euro per le persone con Sla in condizioni gravissime e di euro 533 per la persone con Sla in condizioni gravi.

E’imbarazzante che arrivati a luglio ci siano situazioni come quelle dei malati di Sla senza la benchè minima soluzione !.

Spero che nel prossimo consiglio regionale rispondendo alla mia interrogazione si possa dare un segnale concreto”.

Mirco Carloni

Vice Presidente I Commissione

Condividi:

Rispondi