Capriolo si salva da annegamento ma muore poco dopo investito da un’auto.

Capriolo si salva da annegamento ma muore poco dopo investito da un’auto.

FANO- Destino crudele per questo Capriolo rimasto ucciso poco dopo le 13 lungo la strada che costeggia il Canale Albani a Fano. Prima è riuscito a risalire da solo l’argine evitando di annegare dentro l’acqua del canale, ma quando ha raggiunto la strada, l’ha attraversata ed è stato investito da un’auto ed è morto. Foto: Occhio alla Notizia.

2014-05-18_14.20.31

Condividi:

Rispondi