Apecchio, 37enne si uccide con un colpo di fucile

Apecchio, 37enne si uccide con un colpo di fucile

APECCHIO – Un 37enne di Apecchio ha deciso di farla finita sparandosi un colpo di fucile nella serata di ieri. Alla base di questo gesto, forse, un dolore provocato dalla decisione della moglie di andarsene di casa portando via anche i figli della coppia.
L’allarme era stato lanciato dai genitori del ragazzo che insospettiti per un suo inusuale ritardo sono andati nell’abitazione del figlio scoprendolo senza vita sul divano.
Sul posto i volontari del 118 di Apecchio, la Potes Urbania, i Carabinieri e il medico legale che ha effettuato l’ispezione cadaverica.

Condividi:
  1. queste mogli non si rendono conto del male che possono fare portare via i figli ad un babbo che ha dato tutto se stesso per loro e la famiglia, tutto magari per un tronista di passaggio.

    Rispondi

Rispondi