Antipasto di Brodetto 2015: anteprima estiva del Festival

Antipasto di Brodetto 2015: anteprima estiva del Festival

Per un intero weekend, al 7 al 9 agosto, a pranzo e a cena, il brodetto è alla DATA Expò di Urbino…
nel migliore stile del Festival, ma prima del Festival!
Urbino, 3 agosto 2015 – Pesce dell’Adriatico in abbinamento con i migliori vini della Regione Marche e tutta la musica di Urbino Jazz Club all’ombra dei torricini. Tra le novità del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce (Fano / 10-13 settembre 2015), quest’anno, c’è infatti l’anteprima estiva: un weekend tutto dedicato al miglior piatto della tradizione marinara fanese che si svolgerà, dal 7 al 9 agosto prossimi, nei locali della nuovissima DATA Expò, al Borgo Mercatale di Urbino, una struttura che la Regione Marche ha creato, insieme alla Camera di Commercio di Pesaro e Urbino e al Comune di Urbino, con l’intento di aprire una “porta” sul territorio al turismo che transita dall’Expò di Milano.
Il Festival è, infatti, una delle iniziative scelte dalla Regione Marche per rappresentare il nostro territorio all’Esposizione Universale “Nutrire il Pianeta”, e può, dunque, fregiarsi del logo “Marche Expò”. Per questo, e nell’ottica di valorizzazione di tutta la Provincia con un piano di marketing territoriale che i turisti possano percepire come duraturo, il Festival vuole presentarsi al pubblico offrendo e valorizzando il meglio di ciò che sul territorio si trova: Urbino, in qualità di sito Unesco, non poteva mancare nel novero delle peculiarità.
.
Si comincia, dunque, venerdì 7 agosto alle 18.30 con una serata ad invito, durante la quale si svolgerà una breve lezione di preparazione del brodetto alla fanese, a cura dello chef Daniele Bocchini, e dei migliori abbinamenti con i vini marchigiani. A seguire una breve presentazione istituzionale di cioè che questa Anteprima significherà per il territorio e poi tutti a cena accompagnati dalla musica dell’Urbino Jazz Club.
Sabato 8 e domenica 9 agosto sarà poi possibile per chiunque voglia, accomodarsi a tavola nel bistrò che si trova dento i locali della DATA, e cenare con il miglior brodetto fanese cucinato nel totale rispetto della storica tradizione marinara costiera in abbinamento con le etichette della cantina Fiorini.

Condividi:

Rispondi