“Waterfront”, si parte: allestito il cantiere sul lungomare di Sassonia

0
114

FANO – Waterfront sul lungomare di Sassonia, si parte. Questa mattina il sindaco Seri e l’assessora ai Lavori Pubblici Barbara Brunori hanno fatto un sopralluogo per l’avvio del cantiere relativo al primo stralcio dei lavori. Un nuovo volto per un’area strategica, poiché il Waterfront diventerà il nuovo biglietto da visita della città, con una forte connotazione legata al benessere e alla socialità.

Seri inizia con un forte e deciso “Ci siamo”. E poi: “Sono partiti i lavori di riqualificazione all’Anfiteatro Rastatt che si uniscono a quelli di Viale Battisti. Questa nuova terrazza sul mare sarà un luogo bello, vivibile e capace di creare occasioni, rendendo la nostra città più bella e attraente. In questo modo creiamo un filo conduttore che mette in relazione il centro storico con la zona mare, affinché la persona sia al centro”.

Brunori delinea il quadro di insieme: “Un lavoro importante e atteso che valorizzerà questo spazio per migliorare la connessione tra le persone e la città. In questo primo momento faremo un rilievo dei sottoservizi e, contestualmente, ci concentreremo sulla riconversione dell’Anfiteatro Rastatt ridisegnandone la struttura, dove effettueremo delle piccoli demolizioni così da capire lo stato di degrado della pavimentazione, ottimizzando le sedute e migliorando la vista mare per un contesto davvero spettacolare. Interverremo anche sul controviale dove è ubicata l’edicola, che verrà spostata: qui, oltre alla nuova pavimentazione, realizzeremo una nuova ciclabile, poiché questa area cambierà destinazione d’uso, in quanto sarà uno spazio a piazza con una forte connessione con la città. Inoltre, abbiamo richiesto alla ditta che l’intervento, in questa prima fase, non coinvolgesse il parcheggio davanti al Bar, limitando i disagi. Ricordo che, dal 2 di novembre, il tratto che va da Viale Dante Alighieri a via Mascherpa sarà reso a senso unico di marcia, con direzione città – mare a causa del restringimento della carreggiata per la realizzazione dei lavori, mentre il tratto di cavalca-ferrovia su Viale Battisti rimarrà a doppio senso”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here