VolleyA3, la Gibam perde in casa contro una cinica Cisano

0
481

Fano – Si apre in sordina il 2020 della Gibam Fano, che nella gara che dà contemporaneamente il “la” al nuovo anno solare e al girone di ritorno, viene sconfitta in casa da una Tipiesse Cisano più cinica ed esperta. Poca Gibam in campo, tante le disattenzioni e poca lucidità nei momenti determinanti.

Formazione confermata per coach Radici, che si affida a Cecato in cabina di regia opposto a Bulfon, schiacciatori Ozolins e Tallone, centrali Salgado e Paoloni, libero Cesarini. Per Cisano, la diagonale è composta dal duo Sbrolla – De Santis, gli schiacciatori sono Mercorio e Cattaneo, i centrali Milesi e Gritti, il libero Brunetti.

Fase di studio in aperura di primo set, con la Gibam che tenta a più riprese di staccarsi, volando a +3 (8-5, 11-8), ma Cisano si mantiene lucida e continua ad inseguire a breve distanza, impattando a quota 12 e sorpassando subito dopo (12-13). Il tira e molla continua nelle fasi successive, con Cisano che allunga (13-15) e la Gibam che rimette la testa avanti sul 19-18, ma è un fuoco di paglia, perché gli ospiti mettono a segno un break di 0-4 che scava il solco (19-22). Il parziale va a Cisano con il punteggio di 21-25.

Torna viva la Gibam nel secondo set, accendendo il palas con le difese di Cecato e Tallone, che propiziano il punto del 4-7, chiuso da Ozolins in diagonale. Cisano resta a contatto (6-7), ma ci pensa Cecato a riportare la Gibam a +3, siglando l’ace che vale il 12-9. I bergamaschi non demordono e come nel parziale precedente sfruttano la fase centrale del match, tornando in parità sul 15-15 e trovando il break decisivo per volare sul 18-24 (muro vincente Cisano). La Gibam annulla un set point all’avversario, ma il set si chiude 19-25 in favore degli ospiti.

Si procede punto a punto nel terzo set, con le due squadre che mettono a turno la testa avanti. Bulfon porta la Gibam al doppio vantaggio (15-13) con due ace consecutivi, ma Cisano firma il controbreak e torna subito in vantaggio (15-17, ace di Mercorio). I bergamaschi lavorano d’esperienza e allungano 18-22, ma Tallone dimezza il distacco (20-22). Negli ultimi scambi c’è solo Cisano, che va a chiudere 20-25 e si porta a casa l’intera posta in palio.

Il tabellino

Gibam Fano – Tipiesse Cisano Bergamasco: 0-3

Gibam Fano: Tallone 8, Paoloni 5, Cecato 1, Ozolins 8, Salgado 7, Bulfon 16, Cesarini (L1), Sorrenti 3, Ulisse 1, Mandoloni, Caselli. N.e.: Baldelli, Areni (L2). All. Radici-Pascucci

Tipiesse Cisano Bergamasco: Mercorio 9, Gritti 7, De Santis 10, Cattaneo 13, Milesi 12, Sbrolla 1, Brunetti (L1), Maccabruni. N.e.: Baciocco, Favaro, Giampietri, Sormani, Austoni, Rota (L2).

Parziali: 22-25 (25’), 19-25 (26’), 20-25 (26’)

Arbitri: Merli – Marotta

Note: Gibam bs 9, ace 3, muri 5, errori 22. Cisano bs 6, ace 3, muri 6, errori 12.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here