Viale Gramsci strapieno per l’ultimo atto del Carnevale di Bambini

0
731

FANO – Clima da Carnevale Estivo, viale Gramsci strapieno di mascherate, famiglie, bambini e eventi particolari in piazza XX Settembre. Non poteva iniziare meglio l’ultima mattinata del Carnevale di Fano 2019 che come ogni domenica fa da apripista alle grandi sfilate del pomeriggio. Alle 10, all’avvio del Carnevale dei Bambini, viale Gramsci era già preso d’assalto da migliaia di persone. Una marea di gente da far invidia al corso mascherato pomeridiano.

Oltre alle sfilate delle scuole e ai carri di 1^ categoria che come al solito hanno colorato il viale del Carnevale di Fano, la sfilata è stata impreziosita dalle bellissime auto d’epoca del Moto Club Lucio Ricci di Fano. Carnevale che per questa domenica è sinonimo di sport e sociale. Grazie all’Ente Carnevalesca e il Comune di Fano e alla collaborazione della Federazione FISPIC e le associazioni leader in campo nazionale del calcio non vedenti si è svolto “Giochiamo in strada”, dimostrazione di calcio a 5 con palla sonora.

Carnevale del mattino che è stato anche in piazza XX Settembre con appuntamenti originali che hanno dato spazio anche a culture diverse. Dopo l’esibizione dei percussionisti del Crazy Djembe che ha coinvolto bambini e genitori in un’insolita e divertentissima lezione di musica, è stato il turno dei “Confetti dalla Moldavia” gruppo folcloristico che si è esibito in canti e balli popolari regalando uno spettacolo divertente e particolare. La mattinata in piazza si è conclusa con l’esibizione di Pizzica a cura dell’associazione “Musica nell’Anima”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here