Varagona ospite di Guarda Chi C’è tra giornalismo, la figura di Carlo Urbani e l’importanza di Papa Bergoglio

0
1

MARCHE – E’ uno scrittore, giornalista, vice caporedattore di Tgr Rai Marche e un grande marchigiano il nuovo ospite di Guarda Chi C’è, intervistato da Paolo Notari nella puntata in onda martedì 23 febbraio: Vincenzo Varagona.

Raggiunto a Castelplanio, città natale di un altro grande marchigiano, Carlo Urbani, Varagona ha a lungo raccontato al giornalista Paolo Notari, durante l’intervista del programma televisivo d’intrattenimento Guarda Chi C’è, la figura di Carlo Urbani, sulla quale ha scritto il libro “Il medico della Sars”. 

Urbani ha avuto la straordinaria e fatale esperienza di identificare nel 2003 la Sars, dopo aver contratto la quale è deceduto. Varagona ha percorso il lavoro di Urbani per l’OMS nei paesi del sud est asiatico e ha raccontato la nascita del protocollo che ha permesso proprio a questi paesi di eliminare questa pericolosa malattia, grazie all’attività politica, di mediazione e medica insieme esercitata dallo stesso Urbani. Il protocollo elaborato da Urbani è stato usato dapprima per l’Ebola e, in seguito, per il Covid-19.

L’intervista a Vincenzo Varagona andrà in onda martedì 23 febbraio alle 20.50 su FanoTV (canale 17 del digitale), dopo il tg Occhio alla Notizia.
Varagona, come componente dell’Unione cattolica della stampa italiana, ha poi spiegato l’importanza della figura di Papa Bergoglio, un papa di rottura degli schemi e il simbolo di una chiesa che cambia.
Nonostante le molte richieste, Varagona ha sempre preferito la dimensione locale del giornalismo, la capacità che questo ha di incidere nella comunità in cui si vive e degli opinionisti tv dice: “Guardo poco la tv, sono sempre ipercritico su ciò che faccio in tv e nel ring degli opinionisti preferisco non entrare”.
Oltre che in tv, l’intervista esclusiva di Paolo Notari a Vincenzo Varagona può essere seguita sui social network di Guarda Chi C’è, ovvero Facebook, Instagram e Twitter, dove vengono pubblicati aggiornamenti su interviste e curiosità in anteprima.
Tutte le puntate del programma sono visibili sul canale Youtube, oltre che sul sito ufficiale www.guardachice.tv.
L’appuntamento con Guarda Chi C’è, realizzato dall’agenzia Zarri Comunicazione di Fano, che terrà compagnia ai telespettatori di FanoTV fino a maggio prossimo, è per ogni martedì alle ore 20.50 con numerose repliche settimanali, consultabili sul sito internet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here