Unione dei Comuni Pian del Bruscolo: la Giunta propone il raddoppio della piscina intercomunale

0
89

La Giunta Esecutiva dell’Unione dei comuni Pian del Bruscolo nella seduta del 21 giugno 2021 ha  approvato lo studio di fattibilità per l’ampliamento della piscina Intercomunale di proprietà  dell’Unione dei comuni Pian del Bruscolo per la realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica,  antistante l’esistente, al fine di dare una risposta alle tante richieste della cittadinanza, sia in termini  di disponibilità di “spazi acqua” che per ospitare le attività corsuali-didattiche e aumentare le attività  di tipo riabilitativo per le persone diversamente abili, considerato già gli oltre duemila soci. 

A fronte di ciò nella stessa seduta è stata approvata una manifestazione di interesse al fine della ricerca  del promotore relativo al project financing di cui all’ex art. 183, comma 15^, del D.Lgs. n. 50/2016,  riguardante la progettazione esecutiva dell’ampliamento, la realizzazione e la gestione dell’impianto  natatorio di Pian del Bruscolo, il cui bando uscirà a breve, utile anche per concorrere alle opportunità  finanziarie governative messe in campo. 

Il Presidente Ucchielli e la Giunta dell’Unione Pian del Bruscolo auspicano che vi siano interessati  al fine di offrire un ulteriore servizio alle comunità residenti e ai cittadini di tutta la Vallata del Foglia.  L’obiettivo principale dell’Unione è raddoppiare la struttura esistente per soddisfare le esigenze,  richieste e necessità manifestate in più occasioni dai cittadini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here