Un alunno dell’Olivetti è Campione Italiano di bocce

Un alunno dell’Olivetti è Campione Italiano di bocce

FANO – Al Campionato Italiano di bocce FIB/FISDIR 2015, disputatosi dal 17 al 19 aprile a Roseto degli Abruzzi, Manuel De March si è qualificato campione nazionale sia nel singolo, sia nella coppia con Manuel Anniballi.De March, alunno della 5B del nostro liceo, anche quest’anno ha confermato il suo talento come giocatore di bocce, uno sport che ha una lunga tradizione nella regione Marche e nella nostra città. Fano, grazie a Manuel De March, riceve il primo Oro nelle bocce! Un orgoglio per tutti i docenti, oltre che per i genitori e l’allenatore Romolo Giovannini. Il racconto di Romina Alesiani, mamma del nostro Manuel e presidente di AISPOD: «Questi due eroi Manuel De March e Manuel Anniballi in tre giorni ci hanno dimostrato coraggio e caparbietá senza limiti. Tutti e due, uscenti non totalmente guariti da giorni di febbre…ci hanno regalato UN SOGNO!! Hanno combattuto su 9 gare….le hanno vinte tutte!!! Fra 100 partecipanti alla competizione nazionale sono due fra i tre più giovani atleti. L’anno scorso fu oro ugualmente ed argento per il singolo…..quest’anno hanno realizzato il massimo: DUE ORO. La loro parola più frequente rivolta a noi genitori: GRAZIE!!! No, ragazzi….no: siamo noi che dobbiamo ringraziare voi!! Voi….le nostre guide!!»

 

10451719_680601698733122_5574428154971402606_n

Condividi:

Rispondi