Trovato morto l’anziano allontanatosi da casa ieri sera a Fano – VIDEO

0
2025

FANO – E’ stato ritrovato senza vita il corpo di Franco Ceccarelli, 80 anni, affetto da Alzheimer allontanatosi ieri sera dalla sua abitazione di Fano, in piazza don Minzoni. I familiari avevano dato l’allarme nella serata di ieri quando si era allontanato da casa. Alto 1.75 m., corporatura magra, capelli radi e bianchi, al momento della scomparsa aveva gli occhiali da vista, indossava jeans, maglione grigio e stivali neri senza soprabito. Le ricerche della notte, partite subito dopo la denuncia dei familiari, non hanno dato esiti. Questa mattina dopo un rapido vertice disposto dalla Prefettura tra Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto, Polizia Municipale e Protezione Civile è stato attuato un vasto piano di ricerche che ha interessato la linea ferroviaria, il Canale Albani, il Porto Canale (foto), le spiagge (foto) e il tratto di mare compreso tra la foce del Metauro e Fosso Sejore, nonché ospedali, strade cittadine ed extraurbane e locali di ritrovo. Purtroppo le ricerche si sono fermate al molo del Lido di Fano dove il copro di Ceccarelli è stato ritrovato senza vita. Franco era un pezzo di storia della città. Uno di quei personaggi caratteristici che non si dimenticano una volta incontrati. Franco è stato il tenore del paese, perchè quando passeggiava per le vie del centro erano la sua voce e le sue canzoni ad accompagnarlo in ogni via. E con le sue melodie anche un po’ inventate, strappava sempre un sorriso, un commento benigno e metteva buonumore. Mentre le persone attorno a lui giravano frenetiche come trottole, a testa bassa sul display di un cellulare, indifferenti e apatici, lui un po’ sornione continuava a cantare e a dare da dire a chi gli passava accanto. Purtroppo lo spartito della vita per lui oggi è arrivato all’ultima pagina, ma siamo certi che Franco Ceccarelli ha già iniziato a cantare quello senza fine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here