Tragedia a Pesaro, podista accusa un malore e muore a pochi km dal traguardo

0
1831

PESARO – Tragedia a Baia Flaminia durante un allenamento dei podisti della società sportiva ‘Atletica Centro Storico Pesaro’. Sandro Pandolfi, partito insieme al gruppo da Gabicce, è deceduto dopo 21 chilometri di corsa. E’ accaduto questa mattina, quando una quarantina di tesserati si sono ritrovati, intorno alle 9, per fare attività fisica nei sentieri del San Bartolo, ma a pochi metri dal traguardo l’uomo è stato colto da un malore. Inutile ogni tentativo dei sanitari di rianimarlo.
La società, nel pomeriggio, ha pubblicato un post su Facebook con il quale ha voluto ricordare l’amico Sandro: “Un tragico evento ha irrimediabilmente segnato questa domenica mattina, che alcuni di noi avevano trascorso lungo la strada Panoramica. Al termine del consueto allenamento domenicale – racconta la società – Sandro Pandolfi è stato colto da un malore e ci ha lasciati sgomenti e senza parole. Lo vogliamo ricordare per l’entusiasmo che lo aveva sempre animato, per la lealtà e la correttezza che lo contraddistinguevano, per la simpatia che sapeva suscitare. Perdiamo un amico, oltre che un grande atleta e uno sportivo di razza”.

Rispondi