Topo d’auto extracomunitario, arrestato dai Carabinieri di Urbino

Topo d’auto extracomunitario, arrestato dai Carabinieri di Urbino

URBINO – Un 30 enne extracomunitario, senza fissa dimora, è stato arrestato alle 05,00 di questa mattina dai Carabinieri della Compagnia di Urbino. L’uomo si aggirava per il centro storico, armato di un grosso cacciavite, alla ricerca di automobili parcheggiate da svaligiare. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati simili, è stato sorpreso dai Militari in via Budassi, e dopo una breve fuga a piedi è stato raggiunto e bloccato. I Carabinieri gli hanno trovato addosso, un passamontagna, un grosso cacciavite ed un lungo fil di ferro con cui, poco prima, aveva tentato di aprire due auto in sosta nella strada. Nel processo per direttissima, davanti ai giudici del tribunale di Urbino, nella mattinata odierna, gli è stato convalidato l’arresto con il divieto di recarsi ad Urbino e l’obbligo di presentarsi alla Polizia Giudiziaria.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com