Terrore a Fenile di Fano: 25enne uccide due cani e ferisce tre persone

0
6500

FANO – Pomeriggio di terrore a Fenile di Fano dove ieri un 25enne, di origine moldave ma residente in zona, avrebbe ucciso due cani, colpito con un pugno al volto una donna e seminato paura e sgomento. L’intento del giovane, armato di coltello o di machete, era quello, probabilmente, di cercare la sua ex. Così si è introdotto in una palazzina di via Bartali e, dopo essere stato rimproverato da altri condomini (due donne che ha aggredito), ha provato ad entrare nell’appartamento della ex compagna. In quel momento, però, pare sia stato infastidito dai cani appartenenti ad un’altra famiglia. E lì sarebbe scoppiata la violenza. Poi, una volta sceso in strada, avrebbe inveito anche contro un’altra coppia. Il 25enne è stato arrestato dai carabinieri che ora indagano sul caso. Le prossime ore saranno fondamentali per chiarire quanto accaduto. Seguono aggiornamenti.

 

Foto di repertorio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here