Taglio del nastro all’aeroporto di Fano per la mostra “Anime libere” a sostegno della Casa di emergenza

0
1207

E’ stata inaugurata nella sala conferenze dell’aeroporto di Fano (via E. Mattei 50) la mostra di pittura “Anime Libere” dell’artista Rita Benini, a sostegno della “Casa di emergenza per donne vittime di violenza”, struttura a carattere regionale nata nel 2012 e situata a Pesaro. A tagliare il nastro, insieme all’artista, il sindaco di Fano Massimo Seri, l’assessore alle Pari opportunità del Comune di Fano Marina Bargnesi, la presidente del consiglio comunale Rosetta Fulvi e la presidente della cooperativa “Labirinto” che gestisce la Casa di emergenza Simona Giommi. L’esposizione, patrocinata da Provincia, Comune di Pesaro e Comune di Fano, propone oltre 50 dipinti in acrilico, che vanno dai paesaggi all’arte figurativa, fino all’astratto. Il contributo che verrà dalla mostra di beneficenza sarà destinato all’acquisto di materiale o beni di prima necessità per le ospiti della Casa di emergenza, che spesso sono costrette a fuggire con i propri figli da uomini violenti senza riuscire a portare con sé nulla di ciò che è parte della propria vita quotidiana. L’esposizione si concluderà il 21 maggio. Il catalogo è disponibile sul sito www.provincia.pu.it

Rispondi