Sversamenti in mare, Arpam: “Non c’è pericolo di inquinamento” – VIDEO

9
1647

FANO – Dopo l’allarme lanciato sugli sversamenti in mare a 12 miglia dalla costa, arrivano le rassicurazioni dell’Arpam, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’ Ambiente.

9 COMMENTS

  1. Domanda: C è da fidarsi dell ARPAM? La domanda nasce spontanea i risultati sulla cava di Carrara, la centrale elettrica di rinforzo sempre a Carrara, e la cava in area Falcineto…

  2. Nessun pericolo. Gli sversamenti sono del tutto naturali, controllati dalla natura. Ma andate a cagare voi e la vostra brama di denaro che servirà solo ai medicinali per curarvi dal carcinoma maligno che prenderà voi, i vostri figli e i vostri nipoti. Implorerete pietà, ma nessuno vi darà ascolto e morirete nel vostro piscio. SCHIFOSI

  3. Nelle acque di balneazione se ho ben capito fanno solo controlli microbiologici… e l’altro merda che ci può essere ? e poi perchè non fanno un bel controllino direttamente du quel bel liquidino giallino e denso che esce dal tubo di scarico della piattafroma e ci comunicano i risultati? cerdo che i sindaci ( anzi Il sindaco di Fano visto che Ricci, il mini-Renzi, non credo possa muoversi contro i petrolieri ) abbiano il diritto di richiederlo e di comunicarlo ai cittadini… magari si diluisce e non viene rilevato già a poche centnaia di metri ma sapere esattamente che tipo di merda ‘sti qua rilasciano per 365 giorni all’anno non sarebbe male…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here