Strada provinciale Mondaviese, lavori sul ponte conclusi dalla Provincia

0
41

FOSSOMBRONE – Conclusi i lavori di messa in sicurezza del ponte tra Fossombrone e Ghilardino sulla strada provinciale 5 Mondaviese, all’altezza del quarto chilometro, a ridosso dello svincolo della superstrada Fossombrone Est. L’intervento ha visto un investimento di 200mila euro da parte della Provincia. Grazie all’operazione sono state installate barriere di sicurezza moderne e prestazionali, in acciaio corten, con il consolidamento dei cordoli di ancoraggio. «Intervento strategico per la sicurezza e atteso da tempo – sottolinea il presidente della Provincia Giuseppe Paolini –, considerato che la strada è molto trafficata e rappresenta un collegamento rilevante per l’entroterra tra i Comuni di Fossombrone, Sant’Ippolito e Pergola. Costeggiando anche la strada statale 73 bis di Bocca Trabaria. L’operazione contribuisce alla stabilità delle infrastrutture e alla messa in sicurezza delle arterie provinciali». A condurre i lavori principali è stata la ditta Paci di Monteciccardo, mentre la Bianchini srl (Città di Castello) si è occupata dell’installazione delle barriere di sicurezza stradale. «Un altro tassello per il nostro programma ‘Ponti sicuri’ – sottolinea il dirigente provinciale Mario Primavera – che prevede la vigilanza continua dei ponti per garantire le migliori condizioni di sicurezza e transitabilità della circolazione». Soddisfatti il sindaco di Fossombrone Massimo Berloni e il vicesindaco Michele Chiarabilli: «Si tratta di un intervento importantissimo di manutenzione straordinaria e consolidamento per la nostra comunità. Ma anche per tutti coloro che usufruiscono della viabilità nel collegamento verso Ghilardino, Isola di Fano e zona industriale di Pian di Rose. Ringraziamo la Provincia per la grande sensibilità dimostrata alle problematiche del nostro territorio, oltre alla ditta per l’ottimo lavoro svolto in tempi record».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here