Stipendio dei dipendenti, Tagliolini prende le distanze dal direttore generale Domenicucci

0
1542

PESARO – Il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini prende le distanze dalle affermazioni del direttore generale dell’ente Marco Domenicucci pubblicate oggi su “Il Resto del Carlino”, secondo il quale “l’unica scelta che ci rimane è quella di mettere d’autorità tutti i dipendenti part-time”.
“La Provincia di Pesaro e Urbino – dice Daniele Tagliolini – seguirà le stesse procedure di tutte le altre Province d’Italia. Quello che dice il direttore generale sono considerazioni personali non concordate con nessuno. Le Province stanno affrontando un momento difficile ma non possiamo prendere decisioni in solitario. Le Regioni e lo Stato dovranno fare la loro parte. Il direttore generale e i dirigenti devono lavorare su indirizzi politici e non fare i politici. I presidenti delle Province italiane faranno fronte comune e le azioni di tipo politico e amministrativo saranno identiche. Se qualcuno non ha questa visione deve stare al suo posto e lavorare per migliorare le cose e non per renderle più problematiche di come sono già”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here