Stabile ERAP fatiscente. Madre di 7 figli chiede aiuto – VIDEO

2
3790

FANO – Muffa sulle pareti, crepe, pezzi di intonaco pericolanti, finestre rotte e liquami che fuoriescono dal pozzetto di raccolta delle acque di scarico.
Una famiglia di 8 persone residente in Via Arco D’Augusto a Fano in un condominio dell’ERAP (Ente Regionale per l’Abitazione Pubblica) vive quotidianamente in queste condizioni ignobili e pericolose per la loro incolumità. Sono numerosi soprattutto i bambini e gli anziani che vivono li e che condividono i luoghi comuni come l’esterno della struttura pericolante, l’ingresso e il giardino posteriore insidioso.
Nel 2013 è stato effettuato anche un sopralluogo da parte dei tecnici dell’ASUR che hanno accertato lo stato di non idoneità dell’abitazione e la necessità di un intervento tempestivo. Ma nonostante le diverse sollecitazioni non si è visto ancora nessuno e la situazione peggiora di giorno in giorno.

2 COMMENTS

  1. con tutto il soldi sperperati qua in la!!!fatte qualcosa voi politici che riempite la bocca parlare della importanza della famiglia quando vollete il voto!!!dai su movetevi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here