Spara contro l’ex e il rivale, convalidato l’arresto

0
1650

FANO – Convalidato ieri mattina, dal tribunale di Pesaro, l’arresto di Giovanni Ciaschini, il 71enne Fanese gestore di Night club, che venerdì scorso ha sparato contro il 38enne Simone Guazzolini di Sant’Angelo in Vado, che si trovava in compagnia della sua ex.
L’accusa parla di premeditazione e intenzionalità del 71enne dato che, oltre ai colpi sparati, aveva con se un vero arsenale, quindi “non voleva solo terrorizzarlo”.
La difesa invece, esclude il movente passionale e mette in campo “componenti psicologiche importanti” e gli undici colpi sarebbero la chiara volonta’ di voler spaventare Simone Guazzolini. Per uccidere ne bastano meno.
Intanto, Giovanni Ciaschini rimane nel carcere di Vila Fastiggi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here