Spaccio a Vallefoglia, Carabinieri arrestano un 33 enne italiano

Spaccio a Vallefoglia, Carabinieri arrestano un 33 enne italiano

PESARO – Nella giornata odierna, in Vallefoglia (PU), i militari della locale Stazione Carabinieri, comandata dal Mar.Magg. Angiolo Giabbani, durante un servizio finalizzato al contrasto delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto, in flagranza di reato, un operaio 32/enne di nazionalità italiana residente in loco, e già noto alle forze di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’arrestato, in orario notturno, venivano identificato dai militari dell’Arma, dopo che era stato visto aggirarsi con fare sospetto in zone solitamente frequentate da giovani del luogo. A seguito di perquisizione, l’uomo veniva trovato in possesso di due panetti di “hashish” aventi un peso complessivo di gr. 200. La successiva perquisizione presso il suo domicilio consentiva di sequestrare ulteriori grammi 5 di analoga sostanza stupefacente e materiale utile al confezionamento dello stesso.

Condividi:
  1. Il grado di maresciallo maggiore non esiste più…è maresciallo aiutante

    Rispondi

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com