Sopralluogo al cantiere di viale Piceno, effettuati gli scavi per i due sottopassi ciclo pedonali

0
595

FANO – Si terrà nel primo pomeriggio il sopralluogo al cantiere del comparto a destinazione mista “Viale Piceno 1” in zona Villa Uscenti lungo la Statale 16, nell’area in cui stanno prendendo forma importanti opere di urbanizzazione a servizio del quartiere.

Il sindaco Massimo Seri con il vicesindaco Cristian Fanesi, che è anche assessore all’Urbanistica, insieme con il dirigente del IV Settore arch. Adriano Giangolini e l’arch. Michele Adelizzi che segue l’esecuzione del Piano attuativo, constateranno di persona lo stato di avanzamento dei lavori rispetto alla convenzione con il Comune.

Ad oggi risultano in fase avanzata la realizzazione delle opere di urbanizzazione previste dalla convenzione: il nuovo collettore fognario per le acque nere e la nuova condotta idrica su viale Piceno in sostituzione della precedente ormai insufficiente, la rotatoria sulla statale che immette al nuovo comparto e i due sottopassi ferroviari ciclo-pedonali, molto attesi dal quartiere, terminati i quali verrà messa mano anche all’area di verde attrezzato sul lato sud di via Magnanini.

“Tenevo particolarmente a visitare questo cantiere – spiega il sindaco Seri – perché ben 15 anni fa presentai una mozione a sostegno delle richieste dei residenti del quartiere, quando ero consigliere comunale. Oggi quello che allora era una speranza sta prendendo forma grazie anche all’impegno della proprietà, che sta tenendo fede a quanto definito in sede di convenzione, realizzando opere di urbanizzazione di forte impatto anche economico prima della costruzione dell’edificio che ospiterà un supermercato”.

La battaglia per gli abitanti del quartiere, che così hanno avranno quell’accesso diretto al mare di cui si è sentita sempre la mancanza e che li collegherà con Baia Metauro, è iniziata ancora prima degli atti consiliari che fecero inserire nell’attuale PRG la previsione di realizzazione dei due sottopassi ciclo-pedonali.

“È una battaglia che ho seguito fin dall’inizio del mio impegno politico insieme ai residenti – afferma il Vicesindaco Fanesi – e che poi, con la nascita del Partito democratico, è stata dal Pd e da me sempre portata avanti. Come amministratore ho il privilegio di vedere i frutti di quell’impegno e del lavoro di tanti in favore del quartiere di Villa Uscenti e dei suoi residenti”. 

Terminate le opere di urbanizzazione, che riguardano anche la nuova strada di comparto con marciapiedi, ciclabile di collegamento dei due sottopassi, verde pubblico, illuminazione e parcheggi, prenderà il via la costruzione della porzione edificatoria del comparto.

Al sopralluogo saranno presenti il Direttore dei Lavori ing. Stefano Ansuini e alcuni  rappresentanti della proprietà.

 

Rispondi