Scogliere e Strada delle Barche, Garbatini: “Promesse mancate e nulla di fatto”

0
1126

FANO – “Il comune di Fano è in netto ritardo, i tempi non verranno rispettati, saltano i finanziamenti FAS previsti dalla Regione Marche e le promesse sbandierate ai quattro venti non vengono rispettate.
Questa è la realtà di una città ferma al palo che non sa prendere iniziative e non sa portare avanti i progetti promessi, facendo svanire le illusioni dei cittadini e le attività produttive perché dovranno affrontare un’altra stagione con la preoccupazione di vedersi portare via i loro investimenti e rischiare la propria vita e quella dei loro cari alla prima mareggiata o pioggia copiosa.
Nulla di fatto quindi per il momento per la strada delle barche e per le scogliere, perché per accedere ai fondi FAS i lavori devono essere appaltati entro dicembre di quest’anno e non essendo ancora pronti i progetti, la loro realizzazione viene rimandata a data da destinarsi.
La giunta delle promesse mancate che sbandiera ai quattro venti che entro un anno farà le cose e che dopo un anno, quando dovrebbero essere fatte dice ancora che le farà entro l’anno successivo”.
.
Aramis Garbatini – Progetto Fano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here