Sanità, Marini (Asur): “Un medico in turno a Pergola basta” – VIDEO

0
1424

FANO – Basta un solo medico di turno all’ospedale di Pergola. Alle rimostranze del sindaco Francesco Baldelli, il quale si chiedeva come in tutta la struttura ospedaliera di Pergola ci fosse un solo medico che si doveva occupare contemporaneamente dei tre reparti ospedalieri (medicina, chirurgia e riabilitazione), del punto di primo intervento e dell’ambulanza, ha risposto la stessa Regione Marche chiamata in causa. Il direttore generale dell’Asur Alessandro Marini, in un incontro stampa a Fano, ha spiegato che per quanto riguarda l’ospedale di Pergola in base al quadro normativo vigente, pur essendo un ospedale di base, è sufficiente un medico per occuparsi dei reparti e del punto di primo intervento, mentre per quanto riguarda il 118, in assenza del medico, si provvede attraverso la rete territoriale con il ricorso alla centrale operativa dell’Area Vasta 1.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here