Resta in pericolo di vita l’uomo accusato di aver ucciso la moglie a bastonate

0
1472

FANO – Primo bollettino medico diramato dall’unità di Anestesia e Rianimazione del presidio Santa Croce di Fano sulle condizioni del paziente Gino Ruggeri: “Condizioni generali gravi ma stabili – cita la nota del Direttore facente funzioni del reparto Augusto Sanchioni -. Il paziente è cosciente e respira autonomamente. La pressione e frequenza cardiaca sono stabili e la diuresi è regolare. Non è in grado di parlare ma reagisce agli stimoli e agli ordini semplici. Nonostante le condizioni cliniche siano stabili la prognosi resta riservata ed è in pericolo di vita”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here