Provoca due incidenti e scappa. Nei guai un avvocato Fanese di 38 anni

0
20055

MAROTTA DI MONDOLFO – Provoca un incidente e scappa senza prestare soccorso. E’ accaduto ieri sera poco dopo le 23 lungo la Litoranea a Marotta di Mondolfo. Un avvocato di 38 anni di Fano, a bordo di una Ford Mustang, ha tamponato una Fiat Punto (foto) finendo contro un muretto della stazione dei treni. Il conducente sarebbe poi ripartito senza uno pneumatico, provocando un secondo incidente. A fermare l’auto sarebbe intervenuta una guardia di un istituto di vigilanza privata. Dagli accertamenti della Polizia Stradale di Urbino è emerso che il 38enne aveva già la patente sospesa pochi mesi prima. Accompagnato al pronto soccorso di Fano si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico e tossicologico. Ora rischia 10 punti della patente, il sequestro del veicolo (se di proprietà), e la sospensione o la revoca della patente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here